PRESENTAZIONE

La cotoletta rivisitata è un modo carino per riciclare gli avanzi di una cena. Pochi passaggi  per una cena deliziosa

Si tratta di una cotoletta fritta quindi direi già buona, insaporita in un tegame con la salsa al pomodoro e la mozzarella filante.

Gustosa per i bambini e appetitosa per noi grandi.

Vi spiego come procedere

Cotoletta
Cotoletta rivisitata

INGREDIENTI

  • 1 kg di petto di pollo
  • 50 g di pan grattato
  • 3 uova
  • 1 l olio di semi di girasole
  • 400 g di pelati
  • 200 g di mozzarella
  • 50 g di parmigiano
  • sale q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio Extra Vergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

In un  terrina sgusciate le uova, aggiungete il sale e mescolate con una forchetta.

Mettete il petto di pollo a fette nelle uova e fate insaporire.

Impanate le cotolette nel pangrattato entrambi i lati.

In una padella ampia versate l’olio e fatelo scaldare, friggete le cotolette per 5 minuti girandole una sola volta e scolate su della carta da cucina.

In un tegame preparate la salsa: versate un filo d’olio, l’aglio spellato e fate soffriggere. Aggiungete la passata, aggiustate di sale e fate cuocere per 10 minuti a fuoco medio.

In un teglia dal bordo alto, spalmate sul fondo una parte della  vostra salsa e adagiate sopra le cotolette che avrete già fritto, spalmate sopra le cotolette la salsa rimanente e aggiungete i tocchetti  di mozzarella. Spolverate con il parmigiano.

Preriscaldate il forno a 200 C e infornate le vostre cotolette, lasciate cuocere per 25 minuti.

Sfornate e servite calde.

Le cotolette rivisitate sono pronte ora da gustare.

Buon Appetito

Vino Consigliato: Barbera Oltrepò Pavese