Fiori di zucca imbottiti

 

fiori di zucca imbottit
fiori di zucca imbottiti

I fiori di zucca imbottiti sono una ricetta per lo più considerata come antipasto o per accompagnare un aperitivo.

Io ci faccio un pasto completo, sono buonissimi e molto sostanziosi. Diciamo che non sono alleati della linea, ma se consumati da soli come pasto si può fare.

Se avete intenzione di condividere momenti di gioia con qualcuno, questi sono la ricetta giusta.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: crostini di mozzarella e acciughe

INGREDIENTI

Dose per 4 persone

  • 12 fiori di zucca
  • 100 g di farina
  • 300 ml di acqua
  • olio di arachidi
  • 250 g di mozzarella
  • 5 filetti di acciughe
  • un cucchiaino di capperi
  • origano

PROCEDIMENTO

Lavate e pulite i fiori, eliminate il pistillo il gambo e le altre estremità dure.

In una ciotola versate la farina, un pizzico di sale, l’acqua freddissima, mescolate velocemente con una frusta, otterrete così una pastella liscia.

Mettete nel frigo fino a quando non sarà arrivato il momento di friggere.

Tagliate la mozzarella a dadini, tagliuzzate anche i capperi,tritate l’origano e spezzettate le acciughe, mescolate tutto molto bene e una alla volta farcite i fiori di zucca.

Sigillate molto delicatamente i fiori arrotolando su se stessa la parte superiore dei petali.

Mettete a scaldare l’olio, prendete la pastella e immergete uno ad uno i fiori, friggeteli quindi nell’olio bollente.

Una volta raggiunto un aspetto dorato e croccante scolateli su carta da cucina  e serviteli caldi con un spolverata di sale fino.

I vostri fiori di zucca imbottiti sono pronti.

fiori di zucca imbottit
fiori di zucca imbottiti

Buon Appetito.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Fiori di zucca alle patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *