Palline di tonno e ricotta, ricetta facilissima per un piatto delizioso!

Prepariamo delle deliziose palline di tonno e ricotta, perfette sia come antipasto che come secondo piatto.

Le palline di tonno e ricotta sono una valida alternativa per mangiare il tonno in scatola.

La ricetta è molto semplice, pochi passaggi ed in circa mezz’ora potrete servire queste deliziose polpette, che saranno molto apprezzate anche dai più piccoli.

Vediamo insieme come preparare gustosissime polpettine.

Potrebbe interessarti anche polpettone di tonno

INGREDIENTI per 4 persone

  • 350 gr. ricotta
  • 300 gr. tonno in scatola
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • rametti di prezzemolo interi
  • 30 gr. parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 60 gr. farina
  • sale
  • olio per friggere

PREPARAZIONE

Nel bicchiere del mixer porre la ricotta, il tonno, il prezzemolo e l’uovo.

Regolare di sale se necessario, ed azionare per pochi istanti, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formare delle palline grandi come delle palline da golf, quindi passarle nella farina.

Scaldare l’olio in una padella con i bordi altie quando sarà a temperatura, friggere le palline per almeno 5 minuti, rigirandole spesso per dorarle su tutta la superficie.

Una volta cotte, scolarle con una schiumarola e lasciarle a perdere l’olio in eccesso su un foglio di carta per fritti.

Trasferire le palline di tonno e ricotta in un piatto da portata, decorare con qualche fogliolina di prezzemolo e servire immediatamente.

Palline di tonno e ricotta
Palline di tonno e ricotta

Potrebbe interessarti anche Conchiglioni ripieni di ricotta e prosciutto cotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *