DECORAZIONE TORTA DELLA PRIMA COMUNIONE: IL CALICE

La primavera si sta avvicinando e con essa il periodo delle celebrazioni cristiane per il Sacramento della Prima Comunione.

Con questo articolo voglio raccontarvi come ho realizzato il Calice per decorare la Torta della Prima Comunione di mia figlia.

Dopo aver ragionato un po’ con lei su una decorazione che richiamasse i simboli di questo importante Sacramento, ho cercato sul web qualche video tutorial per capire in che modo procedere. Una volta apprese le informazioni che mi servivano, ho proceduto ma, come al solito, di testa mia!

Occorrente:

Pasta di zucchero bianca

Colore alimentare in polvere Oro

Pennelli per il Cake Design

Una base di polistirolo

2 ciotole da macedonia in plastica (150 cc)

2 spiedini di legno

Un matterello per cake design

Un coppapasta a forma di fiore grande diametro 10 cm. ed uno piccolo diametro 6 cm.

Un coltellino affilato o un bisturi da cake design

accessorio per cake design a forma di smerlatura

Procedimento:

Dopo aver rovesciato una ciotola di plastica sul piano da lavoro,  con il matterello ho steso un disco di pasta di zucchero allo spessore di circa 5 mm. e largo abbastanza da ricoprire completamente la ciotola.

Ho ricoperto la ciotola e fatto aderire completamente la pasta di zucchero con le mani, accompagnando i movimenti circolari con una leggera pressione, con il bisturi ho tagliato la pasta in eccesso.

Mantenendo rovesciata la ciotola,  ho praticato un foro esattamente al centro della base (sarà fondamentale per il montaggio finale). Ho lasciato la ciotola in questa posizione fino all’asciugatura.

Dopo aver steso la pasta di zucchero allo spessore di 3 mm. ho ricavato un rettangolo di circa 20×10 cm., con il coppapasta smerlatore ed un beccuccio liscio piccolo (max. 2 mm diametro), ho realizzato una smerlatura di pizzo alla tovaglietta da porre sopra il Calice.

Dopo aver coperto la seconda coppetta con la pellicola per alimenti,  vi ho poggiato la tovaglietta appena realizzata, centrandola e piegando i bordi verso il basso, facendo assumere una posizione naturale come se fosse stata di stoffa.

La base del Calice è stata realizzata con il coppapasta a fiore grande forato al centro ed incollato con acqua alla base della ciotola avendo molta cura di far combaciare perfettamente i fori centrali.

Il gambo del calice è un cilindro di pasta di zucchero largo circa 2,5 cm. ed alto 4 cm. forato al centro per tutta la sua altezza.

La base del gambo è stata realizzata con il coppapasta fiore piccolo. Praticando un foro esattamente al centro del fiore.

Ho inserito lo spiedino perpendicolarmente nella base di polistirolo (fondamentale per realizzare il calice dritto), poi ho infilato prima il cilindro basso,  poi il fiore piccolo, (la decorazione per la base), infine ho posizionato il gambo del Calice.

Per realizzare le ostie ho steso la pasta di zucchero molto sottile e ricavato 5 piccoli dischi.

Una volta asciugati tutti i componenti, ho assemblato il Calice.

Una volta separato la ciotola in pasta di zucchero da quella in plastica, ho unito la ciotola ed il gambo del Calice nello spiedino.

Il bordo superiore del calice è composto da due cordini di pasta di zucchero intrecciati tra loro ed attaccati al bordo superiore del Calice.

Le parti in oro sono state dipinte con il colorante in polvere diluito con poche gocce di limoncello, e  ripetuto l’operazione fino ad ottenere un colore soddisfacente.

Una volta asciutto, ho terminato l’assemblaggio ponendo la tovaglietta sul bordo del Calice ed inserito le ostie, facendo in modo che fossero ben visibili e sporgenti dal bordo.

Per concludere, ho realizzato le calle e le foglie che ho poi utilizzato per terminare la decorazione della torta.

Questo è il risultato finale.  

A breve la ricetta della torta!

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore