Arrosto arrotolato con frittata, un secondo abbondante e succulento

arrosto arrotolato con frittata
arrosto arrotolato con frittata

Arrosto arrotolato con frittata, un secondo abbondante e succulento

Oggi cuciniamo l’arrosto arrotolato con frittata, un piatto ricco che soddisfa la vista ed il gusto con i suoi ingredienti saporiti. Vediamo insieme come prepararlo con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: arrosto farcito con gli spinaci

Ingredienti

Ingredienti

500 gr di fesa di vitello
2 uova
200 gr di parmigiano reggiano grattugiato
Prezzemolo fresco q.b.
150 gr di prosciutto cotto
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.
Rosmarino, timo, alloro

Preparazione dell’arrosto arrotolato con frittata

Per realizzare l’arrosto arrotolato con frittata, rompete le uova in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e pepe, il parmigiano grattugiato ed il prezzemolo tritato finemente. Sbattetele con una frusta, poi ungete una padella con olio extra vergine di oliva e preparate la frittata.

Intanto stendete su un tagliere la carne e battetela per assottigliarla ulteriormente. Conditela con sale e pepe, massaggiatela con olio extra vergine di oliva, poi adagiatevi il prosciutto cotto e la frittata. Arrotolate l’arrosto e legatelo con lo spago inserendovi gli aromi.


Ungete ancora con olio evo, condite con un pizzico di sale e pepe e ponetelo in una pentola in modo da rosolare tutti i lati. Estraetelo e trasferitelo in una teglia da forno con il sugo rilasciato e cuocetelo a 150 gradi per circa 40 minuti, poi alzate a 180 gradi e proseguite per altri 30 minuti, rigirandolo a metà cottura.

A questo punto il vostro arrosto arrotolato con frittata è pronto per essere servito: accompagnatelo con un contorno semplice, magari delle patate al forno e vedrete che bontà!

arrosto arrotolato con frittata
arrosto arrotolato con frittata

Potrebbe piacerti anche: arrosto alla senape

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *