Calamari ripieni con risotto di carote e gamberetti
Calamari ripieni con risotto di carote e gamberetti

Oggi vi mostro una ricetta particolare, perfetta per un irresistibile pranzo domenicale, ideale anche per il periodo estivo, infatti non solo è molto gradevole e profumato, ma anche molto veloce da realizzare e questo è molto importante per evitare di stare ore ed ore ai fornelli, infatti i Calamari ripieni con risotto di carote e gamberetti, vi permetterà di fare un figurone e se lo preparerete per i vostri ospiti, credetemi non crederanno ai loro, occhi, straordinaria scenografia, profumatissimo e incredibilmente saporito, li lascerà di stucco. Deliziosi calamari prima marinati, poi arrostiti, farciti con un meraviglioso risotto preparato con gamberi freschi, il loro sughetto, fungerà da condimento ad un soffritto di cipollotti e carote, in cui verrà poi cotto il riso, insomma sembra molto complesso, ma credetemi in pochi minuti il piatto è pronto da gustare.

Potrebbe piacerti anche: Risotto al limone con vongole e prezzemolo | Invitante e saporito
Oppure: Risotto allo zenzero con zucchine porri e pistacchio | particolare e gustoso

Ingredienti

Per i calamari

4 calamari
2 limoni
Olio extravergine di oliva q.b
Prezzemolo q.b
2 spicchi di aglio
Sale q.b
Pepe q.b

Per il risotto

350 g di riso carnaroli
400 g di gamberetti
Brodo vegetale q.b
2 cipollotti
400 g di carote
Prezzemolo q.b
Rosmarino q.b
Olio extravergine di oliva q.b
Sale q.b
Pepe q.b
1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione dei Calamari

Per realizzare i Calamari ripieni con risotto di carote e gamberetti, iniziate col pulire i calamari, staccate la testa, ripulite la sacca ed eliminate l’osso centrale e la pelle, tritate i tentacoli e metteteli in una scodella da parte, preparate poi in un recipiente a parte abbondante olio extravergine di oliva, aggiungete il succo di un limone, sale, pepe, prezzemolo e aglio tritati, mescolate accuratamente e sistemate all’interno i calamari interi, teneteli in frigo per 30 minuti a marinare, dopodiché arrostiteli a fiamma bassa così da non bruciarli.

calamari
calamari

Intanto preparate il risotto, in una casseruola versate un pó di olio extravergine di oliva, scottate al suo interno i gamberetti dopo averli puliti, poi scolateli e teneteli da parte in un piatto, aggiungete poi i cipollotti, rosolateli fino a doratura, poi incorporate le carote grattugiate e lasciatele appassire per qualche minuto aggiungendo un pó di brodo vegetale, (potete optare anche per il brodo confezionato presente nei supermercati, oppure chiaramente preparandolo secondo la ricetta che conoscete oppure seguendo il link sopra riportato per un risultato perfetto) lasciate addensare il sughetto, aggiungete poi i tentacoli tritati, sfumate con del vino bianco e lasciatelo evaporare.

gamberi
gamberi

Infine

Incorporate infine il riso, tostatelo in paio di minuti poi proseguite con la cottura, incorporando il brodo vegetale caldo, poco per volta, per il tempo necessario di cottura del riso, quasi alla fine, introducete nuovamente i gamberetti, aggiustate, di sale, pepe e erbette aromatiche, mescolate accuratamente, dopodiché, spegnete i fornelli e farcite con il risotto i calamari, cospargeteli con il succo del secondo limone e portate in tavola, il risultato vi sbalordirà.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

riso
riso