Costolette di agnello con patate e rosmarino, ricetta facile

Si avvicina la Pasqua e si comincia a pensare al menù della domenica, per rispettare le  tradizioni possiamo presentare a tavola un gustosissimo piatto di costolette di agnello con patate al rosmarino.

I piatti a base di carne di agnello, con il suo sapore deciso e caratteristico, vengono solitamente preparati durante questo periodo, ma spesso vengono preparati anche altre occasioni, nei pranzi della domenica per esempio.

Qui proponiamo una ricetta facile, per realizzare un piatto davvero gustoso, che piacerà a tutti.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 8 costolette di agnello di 100 gr. ciascuna
  • 300 gr. brodo di carne
  • olio evo
  • 800 gr. patate
  • 2 spicchi d’aglio
  • rosmarino
  • sale, pepe

PROCEDIMENTO

Lavare accuratamente le patate, togliendo ogni residuo di terra senza sbucciarle, tagliarle a fette ed asciugarle.

Scaldare l’olio in una padella antiaderente e fare dorare le patate senza cuocerne troppe contemporaneamente.

Insaporire le patate dorate con il sale, il pepe, il rosmarino e l’aglio schiacciato, togliere dalla padella e tenere da parte.

Sciacquare le costolette in abbondante acqua corrente fredda, asciugarle perfettamente e farle rosolare nella stessa padella dove sono state saltate le patate.

Sistemare le patate sul fondo della pirofila, formando uno strato uniforme.

Salare e pepare le costolette, disporle in ordine nella pirofila sopra le patate.

Versare quindi il brodo all’interno della teglia ed infornare.

Cuocere in forno preriscaldato le costolette di agnello con patate al rosmarino a 180° per circa 40 minuti.

A fine cottura, trasferire le costolette di agnello con patate al rosmarino nel piatto da portata e servire immediatamente.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *