Diplomatico all’amarena | Un dolcetto monoporzione ideale da asporto

Spettacolare da vedere, il diplomatico all’amarena è anche un dolce tutto sommato semplice da preparare e metterà alla prova la vostra abilità

Diplomatico all’amarena ricettasprint

Una delle ricette più originali nella pasticceria italiana è quella del diplomatico. Un dolce molto scenografico, complicato solo apparentemente da cucinare. E oggi prepariamo insieme il diplomatico all’amarena, o zuppetta napoletana, un vero piacere dalla dimensioni ridotte e dal gusto fantastico.
Una monoporzione che parte da una doppia base, quella della pasta sfoglia e de pan di spagna, All’interno invece crema pasticcera e amarene, per una combinazione finale che piacerà davvero a tutti e non viene mai a noia.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Tiramisù alla Ricotta, un’altra variante sprint!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
125 g farina tipo 00
125 g zucchero
3 uova
1/2 bustina di lievito
crema pasticcera
amarene sciroppate
rhum
acqua
zucchero a velo

Diplomatico all’amarena, tutti i passaggi

 

Il diplomatico all’amarena può essere conservato in frigorifero per un paio di giorni: è buono appena pronto ma anche freddo.

 

Preparazione:

Diplomatico all’amarena ricettasprint

Tirate fuori la pasta sfoglia dal frigo e tenetela a disposizione, poi preparate anche la crema pasticcera secondo la ricetta base e mettetela in frigo. L’operazione più lunga ma non complicata è quella del pan di spagna.

 

Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con le fruste elettriche. Poi versate i tuorli con lo zucchero in una ciotola e montateli fino a quando diventano spumosi. A quel punto aggiungete gli albumi e la farina insieme al lievito. Mescolate delicatamente con una spatola facendo movimenti dal basso verso l’alto.

Diplomatico all’amarena ricettasprint

Rivestite una teglia quadrata da 20-22 cm con carta forno, versate la base del pan di spagna e infornate a 180° per circa 230 minuti, facendo la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare tenendo da parte.
Stendete la sfoglia e bucherellatela, poi cuocetela a 200° per circa 15 minuti. Quindi tagliate il pan di spagna a metà ricavando 2 strati di circa 1,5 cm di altezza, eliminando i bordi. Poi tagliate anche la sfoglia ottenendo 3 rettangoli.

Piazzate il primo rettangolo su una base piana, farcite con la crema pasticcera e le amarene sciroppate. Poi mettete il primo strato di pan di spagna, bagnatelo con il rhum allungato con un po’ di acqua, coprite ancora con crema e amarene e poi con pasta sfoglia ripetendo lo stesso ordine. Finite con il pan di spagna e poi tagliate i diplomatici della misura desiderata spolverandoli con zucchero a velo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Mousse di Caffè all’Acqua, un dolce leggero e buonissimo

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube

ricetta sprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *