Frittelle di zucchine e patate, il secondo veloce senza lievitazione

Frittelle di zucchine e patate
Frittelle di zucchine e patate

Le frittelle di zucchine e patate sono un ottimo piatto a base di verdura. Sfiziose da mangiare, sono perfette per proporre in modo diverso gli ortaggi ai bambini. Soprattutto non richiedono lievitazione, quindi sono anche velocissime da fare: vediamo insieme la ricetta sprint per portarle in tavola!

Potrebbe piacerti anche: rotolini di zucchine con pancetta e robiola

Ingredienti

4 Uova
150 ml Latte
50 ml Olio di semi di arachidi
280 g Farina 0
50 g Parmigiano reggiano grattugiato
2 Zucchine
100 g Patate
q.b. Sale e pepe
Una bustina Lievito istantaneo per torte salate
q.b. Olio per friggere
q.b. Olio extra vergine d’oliva

Preparazione delle frittelle di zucchine e patate

Per realizzare questo piatto, iniziate spuntando le zucchine. Tagliatele a rondelle e rosolatele brevemente in padella con un filo di olio extra vergine d’oliva.

Lessate le patate in abbondante acqua, poi schiacciatele in modo da ridurle in purea e mettetele da parte a raffreddare.

Prendete una ciotola e versate il latte, l’olio e le uova e mescolate bene. Unite poi la farina ed il lievito istantaneo poco alla volta, incorporandoli con un cucchiaio di legno o una frusta a mano.

Infine aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe e le verdure ed amalgamate bene fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo.

Lasciate riposare un quarto d’ora coperto con un canovaccio pulito, intanto mettete a scaldare l’olio di semi. Quando sarà ben caldo, prelevate delle cucchiaiate di impasto e friggetele finche le frittelle saranno ben dorate. Ponetele su carta assorbente e servitele con un ulteriore pizzico di sale e pepe!

Frittelle di zucchine e patate
Frittelle di zucchine e patate

Potrebbe piacerti anche: frittelle di zucca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *