CONDIVIDI
funghi porcini fritti
funghi porcini fritti

Funghi porcini infarinati e fritti, un contorno favoloso!

I funghi porcini infarinati e fritti sono davvero deliziosi e facilissimi da preparare. L’unica accortezza è quella di dedicare tempo alla pulizia dei funghi che deve avvenire con cura e delicatezza. Per il resto, pochi istanti ed il vostro contorno sarà pronto per essere servito! Vediamo subito insieme la ricetta sprint per realizzarli.

Potrebbe piacerti anche: funghi fritti in pastella

Ingredienti

750 grammi di funghi porcini
farina 00 q.b.
olio di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione dei funghi porcini infarinati e fritti

Per realizzare i funghi porcini infarinati e fritti, la prima cosa da fare è pulire i funghi. Prendete un panno umido oppure un pennellino ed eliminate ogni traccia di terriccio. Con un coltellino eliminate la base dei funghi e divideteli a fette sottili e regolari.

Asciugate bene i funghi ed infarinateli, in modo da far aderire bene la farina su tutta la superficie. Scaldate abbondante olio d’oliva in una padella capiente e quando sarà ben caldo immergete i funghi, pochi alla volta.

Quando saranno ben dorati su entrambi i lati, trasferiteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, salate e pepate e servite subito ben caldi e croccanti!

Potrebbe piacerti anche: funghi e patate cremosi al forno