Insalata di pasta al profumo di mare, nuova fresca e appetitosa!

Una ricetta nuova per un fresco primo piatto, una deliziosa e fresca insalata di pasta al profumo di mare.

Ricetta molto semplice e veloce da preparare, è ideale nelle afose giornate estive quando proprio non si ha voglia di stare ai fornelli.

L’insalata di pasta al profumo di mare è appetitosa ed unisce in un gustoso equilibrio il sapore del pesce, della pasta e dello zafferano.

Potrebbe interessarti anche Insalata di pasta fredda al tonno

INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 gr. pasta corta tipo fusilli
  • 1 confezione di cozze surgelate
  • 250 gr. gamberetti al naturale
  • 350 gr. calamari surgelati
  • 300 gr. seppioline surgelate
  • 3 pomodori ramati
  • 1 bustina zafferano
  • olio evo
  • scalogno
  • olive nere denocciolate
  • ½ bicchiere vino bianco secco
  • sale, pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco

PREPARAZIONE

Lasciare scongelare il pesce completamente.

Seppie

Nel frattempo, cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, quindi versarla in una pirofila e condirla con 2 cucchiai di olio evo.

In una padella antiaderente, scaldare 4 cucchiai di olio evo e soffriggere ½ scalogno e ½ spicchio di aglio tritati finemente, quindi unire le cozze e le vongole scongelate.

Cozze vongole gamberi

Lasciare cuocere per 2 minuti.

In una seconda padella soffriggere in 4 cucchiai di olio le metà di scalogno e aglio rimaste, quindi unire i calamari tagliati a rondelle e le seppioline lasciate intere.

Sfumare con ½ bicchiere di vino bianco, regolare di sale e pepe.

Unire i gamberi e le olive denocciolate e lasciare cuocere per circa 5 minuti su fuoco dolce.

Aggiungere le cozze e vongole con il loro sugo di cottura e lo zafferano prepcedentemente diluito in una tazzina di acqua calda.

Continuare la cottura per ulteriori 5 minuti su fuoco vivace per far evaporare un poco il liquido.

A cottura ultimata, allontanare dal fuoco e far raffreddare il pesce versandolo in un recipiente freddo.

Nel frattempo lavare ed asciugare i pomodori, quindi tagliarli a cubetti.

Unire il pesce alla pasta orarmai fredda, aggiungere i cubetti di pomodoro e 4 cucchiai di olio.

Mescolare a lungo per amalgamare bene tutti gli ingredienti, poi coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero fino al momento di servire.

Poco prima del servizio, lavare ed asciugare il prezzemolo, quindi tritare le foglioline e cospargerle sull’insalata di pasta al profumo di mare e servire.

Potrebbe interessarti anche Insalata di pasta al pesto rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *