Limone sciroppato ricetta originale | Un fresco piacere da gustare

Il limone sciroppato è una ricetta semplice ma molto intelligente, perché potete sfruttarlo in mille modi nelle vostre ricette

limone sciroppato ricetta sprint

Un fresco piacere, buono da solo oppure per rendere ancora più belli e gustosi i dolci. Parliamo del limone sciroppato, una ricetta base molto semplice da preparare e che tornerà molto utile nella nostra cucina.

ti piacerebbe anche:Crema all’ananas senza uova, alternativa fruttata ed esotica

In fondo è il trucco più semplice per avere sempre sotto mano tutto l’anno uno degli agrumi più utilizzati nelle nostre ricette. Poi starà a voi scegliere come impiegarlo. Con la fettina intera, tagliato a dadini oppure a julienne, immerso in un cocktail. C’è sempre un’occasione buona per andare a pescare dal nostro barattolo il limone sciroppato.

Ingredienti:
700 g di limoni
900 g di zucchero semolato
900 ml di acqua
vasetti di vetro sterilizzati

 

Limone sciroppato, ricetta passo dopo passo

 

La preparazione del limone sciroppato è molto semplice ma una regola c’è: scegliere dei limoni non trattati e di provenienza sicura. Quelli della Penisola Sorrentina, ad esempio, profumatissimi, ma in Italia ce ne sono tantissimi buoni.

Preparazione:

limone sciroppato ricetta sprint

Lavate con cura i limoni e poi asciugateli delicatamente. Quindi tagliateli a fettine non proprio sottilissime, così potrete utilizzarli in diversi modi, togliendo i semi. In una ciotola ampia sistemare le fettine di limone e ricopritele con acqua fredda. Dovranno rimanere lì per almeno 7-8 ore.
Passato questo tempo, cambiate l’acqua e lasciateli altre 4 ore.

Poi scolate le fette di limone, mettetele in una pentola capiente e copritele ancora con acqua fredda. Portate la pentola a bollore e da quando bolle fate passare 10 minuti. Quindi scolate le fette ancora calde e lasciatele sgocciolare in uno scolapasta.
Intanto preparate lo sciroppo: in una pentola mettete l’acqua e lo zucchero, cuocendo a fuoco basso per circa 20 minuti dal quando bolle. Poi aggiungete le fette di limone e continuate la cottura per circa 15 minuti.

limone sciroppato ricetta sprint

A quel punto il vostro limone sciroppato è pronto e dovete solo metterlo via. Aiutandovi con una pinza piazzate le fettine nei vasetti di vetro sterilizzati e ricoprite con lo sciroppo. Poi aspettate qualche ora prima di chiudere ermeticamente, perché le fette assorbiranno sciroppo e dovrete aggiungerne
Infine sterilizzate i vasetti chiusi ermeticamente in una pentola capiente mettendo dei canovacci perché non si rompano a contatto. Portate a bollore e continuate a far bollire per 30 minuti circa.
Quando sono pronti metteteli in dispensa, o in un luogo fresco, dureranno per mesi.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *