Marmellata di mandarini con zenzero e cannella una vera delizia

Marmellata di mandarini con zenzero e cannella
Marmellata di mandarini con zenzero e cannella ricettasprint

La marmellata di mandarini con zenzero e cannella è una confettura perfetta da preparare in autunno. Un sapore diverso dal solito che vi conquisterà.

Quando ci si appresta a preparare la marmellata si deve fare attenzione a sterilizzare bene i vasetti ed i coperchi, soprattutto se si intende conservarla per alcuni mesi. Ci sono diversi modi, uno è di far bollire sia i vasetti e sia i tappi. Una volta che si saranno lavati per bene, i vasetti ed i coperchi si aggiungono in una pentola con dell’acqua. L’acqua dovrà coprirli interamente, si porta ed ebolizione e si lascia andare per almeno 30 minuti. Trascorso questo lasso di tempo si lascia raffreddare i vasetti e li si mette capovolti sopra un canovaccio ben pulito così da asciugarli per bene.

La si deve conservare in un luogo al riparo dalla luce. Perfetta da spalmare sul pane o sulle fette biscottate o per farcire crostate e biscotti.

Potrebbe piacerti anche la ricetta: Panna cotta al mandarino, delizioso fine pasto.

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: 1 h e 40′

INGREDIENTI 

1 kg di Mandarini o Clementine
500 gr Zucchero semolato
2 Limoni
2 cucchiaini di Cannella in polvere
1 cucchiaino di Zenzero in polvere

Preparazione della marmellata di mandarini con zenzero e cannella

Per preparare questa deliziosa conserva si inizia mettendo in un pentolino le bucce dei mandarini dopo averli lavati accuratamente. Si ricoprono con l’acqua e si fanno bollire. Si devono far bollire per 4 volte, ogni volta si deve cambiare l’acqua. Una volta pronte si frullano fino a farle diventare una crema e la si tiene da parte.

Marmellata di mandarini con zenzero e cannella ricettasprint

Una volta fatto ciò si prendono gli i mandarini sbucciati e gli si vanno a togliere tutti i filamenti bianchi ed i semi. Se si usano le clementine il lavoro sarà più veloce. Prendere anche i limoni ed eliminare i filamenti bianchi ed i semi. Mettere entrambi gli agrumi in un frullatore con lo zucchero e frullarli per bene. In seguito, si mette il composto ottenuto in una pentola capiente al quale si aggiunge anche la crema delle bucce dei mandarini e le spezie.

Marmellata di mandarini con zenzero e cannella ricettasprint

Si mescola bene il tutto e si cuoce il tutto per almeno un’ora e mezza. Ricordarsi di mescolare di frequente per non far attaccare la marmellata sul fondo.La marmellata sarà pronta quando resterà solida su di un cucchiaino. A questo punto non resta che versare la marmellata di mandarini speziata ancora bollente nei contenitori sterilizzati. Chiuderli bene e metterli a testa in giù, per creare il vuoto, fino a quando non si saranno raffreddati.

Marmellata di mandarini con zenzero e cannella
Marmellata di mandarini con zenzero e cannella ricettasprint

Leggi anche > Marmellata di mele cotogne: conserva casalinga profumata e gustosa

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *