Melanzane al gratin pasticciate con cotto e mortadella, un finger food da sogno

Melanzane al gratin pasticciate con cotto e mortadella, un finger food da sogno

Le melanzane sono una verdura che si fonde perfettamente con le versioni più disparate soprattutto quando nelle ricette è previsto il prosciutto cotto e il formaggio o mozzarella. Se le cuociamo la gratin il gioco è fatto, ecco le melanzane al gratin pasticciate con cotto e mortadella.

Melanzane a gratin con cotto e mortadella

Mangiamo le melanzane nei modo più disparati e nelle versioni più divertenti. Oggi vi presentiamo questa ricetta che le vede cotte la forno con il pangrattato creando un gratin con formaggio e prosciutto cotto e mortadella.

ti piacerebbe anche:Melanzane gratinate saporite | Facilissime pronte in poco tempo

ti piacerebbe anche:Melanzane gratinate al forno | un contorno che va bene sempre

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 60 g di mortadella
  • sottilette di formaggio
  • formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

ti piacerebbe anche:Melanzane gratinate al Miglio

ti piacerebbe anche:Melanzane gratinate al parmigiano, appetitose e ideali per ogni piatto

Melanzane al gratin pasticciate con cotto e mortadella, un finger food da sogno. Procedimento

Puliamo e tagliamo le melanzane a fettine. Mettiamo le melanzane su una teglia oleata con sale e pepe e copriamole con prosciutto cotto. Aggiungiamo il formaggio grattugiato e altro strato di melanzane e così via con formaggio, mortadella e grana grattugiato fino ad ultimare gli ingredienti e spolveriamo verso fine cottura con pangrattato.

Inforniamo a 200° per 30 minuti in forno statico coperte con carta stagnola. Eliminiamola dopo i 30 minuti e passiamo alla modalità ventilata e continuiamo la cottura per altri 20 minuti. Serviamo calde ma buone anche tiepide.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *