Meringata alla crema di limone

meringata alla crema di limone
Meringata alla crema di limone

PRESENTAZIONE

La meringata alla crema di limone è un buonissimo dolce dal sapore molto delicato, che va gustato freddo. Solo per pochi intenditori.

A parte gli scherzi è una buonissima torta composta da della pasta frolla, farcita di crema pasticcera rigorosamente al limone e ricoperta di meringa.

Sembrerebbe difficile la sua preparazione, ma non lo è anzi è più tosto facile e veloce, la sua cottura avviene in due periodi ma in tutto sono solo 30 minuti.

 

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: crostata di fragole con crema pasticcera

INGREDIENTI

Tortiera dal diametro di 20 cm

Per la frolla

  • 125 g di farina
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 1 limone

Per la  farcia guarda:crema pasticcera

Per la meringa

  • 3 albumi
  • 100 g di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

In un ciotola rovesciate la farina, lo zucchero, mescolate fra loro, aggiungete l’uovo intero e il burro.

Mescolate con una forchetta e poi passate alle mani, impastate bene fino al completo assorbimento e del burro e della farina, fate riposare 10 minuti, per poterla poi stendere bene.

Imburrate la tortiera, stendete con le mani l’impasto preparato anche lungo i bordi.

Cuocete a forno preriscaldato a 180 C per 10 minuti.

Sfornate e fate raffreddare 5 minuti.

Rovesciate la crema preparata e stendetela uniformemente.

In una altra ciotola montate gli albumi con lo zucchero a velo a neve ferma.

Quindi riempite una sacca poche con gli albumi e guarnite tutta la superficie con tanti ciuffi.

Infornate a forno preriscaldato a 140 C cuocete per 20 minuti.

Sfornate fate raffreddare a temperatura ambiente e poi riponetela in frigo per un ora prima di servire.

meringata alla crema di limone
Meringata alla crema di limone

Buon Appetito.

VIDEO

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: torta di albumi senza latte e uova

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *