Millefoglie di merluzzo e patate

Millefoglie di merluzzo e patate
Millefoglie di merluzzo e patate

Per il pranzo del venerdì o anche a cena, prepariamo una deliziosa millefoglie di merluzzo e patate profumata al prezzemolo e curry.

Il frigorifero è vuoto, ma per fortuna nel freezer ci sono i filetti di merluzzo surgelati, in dispensa le patate con mancano mai, ecco qui gli ingredienti per un secondo piatto dell’ultimo minuto, veloce ma buono e con pochi grassi.

Potrebbe interessarti anche Merluzzo in salsa di prezzemolo

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 4 patate
  • 4 filetti di merluzzo surgelati (o freschi)
  • Prezzemolo
  • 4 cucchiai di farina
  • Olio evo
  • Curry
  • Sale e Pepe nero

PREPARAZIONE

Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a rondelle spesse circa 0,5 mm.

In una padella antiaderente scaldare un filo di olio d’oliva, aggiungere le fettine di patate, regolare di sale, coprire e cuocere a fuoco medio, girandole di volta in volta, fino ad ottenere una doratura uniforme.

Dividere i filetti di merluzzo in almeno tre pezzi da ognuno.

Tritare finemente il prezzemolo, prenderne una metà e mescolarlo alla farina in una ciotola.

Prendere i pezzi di filetti ed infarinarli con la farina appena preparata.

Quando le patate saranno cotte, ltoglierle dalla padella e tenerle da parte.

Nella stessa padella utilizzata per la cottura delle patate, aggiungere poco olio e cuocere il pesce, regolando subito di sale e pepe, aggiungere una spolverata di curry, coprire e cuocere un paio di minuti per lato, fino ad ottenere una rosolatura uniforme.

Con l’aiuto di un coppapasta rotondo, montare le millefoglie direttamente nei piatti indiduali, alternando uno strato di patate con uno di merluzzo.

Millefoglie di merluzzo e patate
Millefoglie di merluzzo e patate

Terminare la decorazione con una ulteriore spolverata di prezzemolo e servire immediatamente.

Potrebbe interessarti anche Filetti di merluzzo con pomodorini, capperi, olive

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *