Omelette con spinaci e feta una ricetta vegetariana

PRESENTAZIONE

Le Omelette con spinaci e feta sono una ricetta vegetariana, versatile e sana, ricca di gusto e di sostanza.

Un idea per un pranzo fuori casa, può sostituire un  secondo piatto e può anche accompagnare un aperitivo tra amici.

Insomma una  ricetta ideale per tutti grandi e piccini, adatta ad ogni occasione e completamente vegetariana e gluten free.

Se volete potete sostituire la feta con le scaglie di parmigiano.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: frittata tagliolini, zucchine e gamberetti

INGREDIENTI

  • 6 uova
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 1 scalogno
  • 400 g di spinaci
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di feta
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Lavate l’aneto e l’erba cipollina e fateli a pezzetti.

Mondate gli spinaci e metteteli a cuocere in un tegame con un goccino d’acqua e il sale.

Cuocete a fuoco medio e coperti per 10 minuti circa.

Fateli raffreddare e tagliuzzateli con una forbice.

In un tegame antiaderente fate soffriggere lo scalogno tritato e l’aglio, unite gli spinaci, salate e pepate e fate mantecare per cinque minuti.

Prendete una ciotola e sbattete le uova con il sale e pepe.

In un padellino antiaderente versate un goccino d’olio e un mestolo del composto di uova.

Fatelo cuocere a fuoco medio muovendo di tanto in tanto il padellino, affinché l’uovo non si attacchi.

Adagiate sopra la frittatina il composto di spinaci e la feta grattugiata grossolanamente.

Quindi arrotolate l’omelette su se stessa, dandogli la forma di un involtino.

Continuate così facendo e terminate tutti gli ingredienti. Guarnite con la feta grattugiata e l’erba cipollina.

Potete servire le vostre omelette con spinaci e feta.

Buon Appetito.

Può interessarti anche questa ricetta: rotolo ripieno al prosciutto cotto e formaggio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *