Le omelette soffici alla frutta, un delizioso dessert o una fantastica merenda

Ecco la proposta per una nota dolce: le Omelette soffici alla frutta, perfette per una merenda sana e fresca, a base di frutta.

Le omelette sono dischi di pan di spagna molto soffici, farciti con tanta frutta fresca!

La realizzazione di questa ricetta è semplice e veloce ed in meno di mezz’ora potrete gustare una merenda deliziosa e bellissima!

Le omelette soffici alla frutta sono dessert molto diffusi in Alto Adige e si trovano spesso anche nelle pasticcerie.

Potebbe interessarti anche Crepes alla Nutella con Banane

INGREDIENTI per 8 omelette

  • 3 uova
  • 70 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • ½ cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 60 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • frutta di stagione (fragole, kiwi, albicocche, lamponi, ecc…)
  • zucchero a velo per decorare

PREPARAZIONE

Disegnare su due fogli di carta forno delle dimensioni delle teglie che utilizzerete, 8 dischi del diametro di 12 cm, aiutandovi con un piattino o una tazza.

Foderare la teglia con il foglio girato in modo che il disegna aderisca al fondo della stessa e non venga a contatto con il cibo ;-P

Nella ciotola della planetaria o con le fruste elettriche, montare a neve ferma gli albumi con 40 g di zucchero e tenere da parte.

Montare i tuorli con 30 g di zucchero, unire la vanillina, la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale, quando sarà ben spumoso, aggiungere la farina setacciata.

Montare ancora qualche minuto, per amalgamare bene tutti gli ingredienti ed incorporare aria.

A mano e delicatamente aggiungere gli albumi montati a neve, mescolare con un movimento dal basso verso l’alto, facendo in modo di non smontare il composto.

Trasferire la preparazione in una sac à poche con beccuccio liscio e creare dei cerchi concentrici partendo dall’esterno, sui disegni della carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 7 minuti o finché le omelette non saranno dorate.

Sfornare quindi le omelette e rimuoverle delicatamente dalla teglia, staccarle dalla carta forno.

Ripiegare le omelette a metà ed avvolgerle in un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato.

Lavare, asciugare e tagliare la frutta a pezzetti, come per comporre una macedonia.

Quando saranno completamente fredde, rimuovere la carta forno umida e farcire le omelette con la frutta tagliata in precedenza.

Ripiegare le omelette alla frutta, spolverizzare con zucchero a velo e servire subito.

Per una versione peccaminosa e golosa, montare della panna fresca zuccherata al 10% e con la sac à poche formare dei riccioli di panna sui quali distribuirete la macedonia di frutta.

Chiudere e decorare le omelette come sopra.

Le omelette soffici alla frutta sono pronte per essere servite o gustate direttamente, possono essere preparate in anticipo e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Potrebbe interessarti anche Pancakes con pere e miele di acacia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *