Pasta al pesto trapanese

La pasta al pesto trapanese è un primo piatto tradizionale siciliano semplicissimo da preparare ma sorprendentemente saporito.

La pasta viene condita con un pesto a base di mandorle, pomodoro, aglio, basilico e formaggio pecorino.

Tradizionalmente il pesto trapanese viene utilizzato per condire uno specifico tipo di pasta, le busiate, che possono essere acquistate nei negozi più forniti, oppure sostituite con i classici spaghetti.

Seguendo le nostre istruzioni, in circa 30 minuti sarà possibile servire un primo piatto delizioso e appetitoso.

Potrebbe interessarti anche Pasta chi vruocculi arriminati

INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 gr. busiate (oppure spaghetti alla chitarra)
  • 4 spicchi di aglio
  • basilico
  • 70 gr. mandorle pelate e tostate
  • 80 gr. pecorino grattugiato
  • 300 gr. pomodorini
  • olio evo
  • sale, pepe

PREPARAZIONE

Sbucciare l’aglio e sistemarlo nel bicchiere del mixer insieme alle foglie di basilico e alle mandorle tostate.

Frullare qualche istante, infine aggiungere il formaggio e continuare a frullare fino ad ottenere una salsa piuttosto spessa.

Lavare e asciugare i pomodorini, tagliarli a metà ed eliminare i semi, poi tagliarli a cubetti piuttosto piccoli.

In assenza dei pomodorini, è possibile utilizzare due cucchiai di polpa di pomodoro; aggiungere anche i pomodori nel mixer.

Versare un poco di olio e continuare a frullare fino ad ottenere una salsa liscia e morbida.

Cuocere le busiate, una pasta lunga trapanese, o gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolare al dente e condire con il pesto preparato precedentemente.

Mescolare accuratamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti e per insaporire la pasta, quindi suddividere la pasta al pesto trapanese nelle ciotole individuali, decorare con qualche granella di mandorla ed una fogliolina di basilico e servire subito.

Potrebbe interessarti anche Cous cous al tonno e pesto rosso

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *