Pasta alla carbonara di gamberi e pistacchio, un primo piatto eccezionale, cremoso e saporito che vi lascerà senza parole.

pasta alla carbonara di gamberi e pistacchio
pasta alla carbonara di gamberi e pistacchio

Tra le tantissime versioni della classica ricetta della carbonara, ecco una versione super irresistibile, la pasta alla carbonara di gamberi e pistacchio, vi presentiamo una base molto semplice composta da uova, ovvero la classica della carbonara, unita a gamberi rosolati in padella con un goccio di olio, aglio e scorza di agrumi, e quel tocco croccante dato dalla granella di pistacchio, profumatissima e irresistibile, sarà un mix di cui ve ne innamorerete al primo assaggio, e state certe che il bis è garantito!

Dunque scopriamo come realizzarla insieme, procurate tutto ciò che serve e seguite attentamente ogni passaggio per ottenere un risultato che sia perfetto ed avere un gran successo in tavola.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Carbonara finta per i bambini | Un piatto adatto a loro
Oppure: Carbonara light con speck e zafferano | leggera ma sempre irresistibile

Tempi di cottura: 10 minuti
Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone

500 g di pasta
400 g di gamberetti freschi o surgelati
1 arancia
1 limone
20 g di pistacchi tostati
1 spicchio di aglio
4 tuorli e 1 uovo intero
50 g di pecorino romano
Olio extravergine di oliva q.b
Prezzemolo q.b
Sale q.b
Pepe q.b

Preparazione della pasta alla carbonara di gamberi e pistacchio

Per realizzare questo primo molto elegante e raffinato perfetto per ogni occasione, per prima cosa portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata, in cui lesserete la pasta per 8 minuti.

Contemporaneamente dedicatevi alla polizia dei crostacei, prendete i gamberetti ed eliminate la testa, la cosa è le zampette, togliete il guscio e il budello, procedete in questo modo per tutti gli altri, ovviamente potete anche utilizzare in questa ricetta quelli surgelati.

gamberi
gamberi

Prendete una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare uno spicchio di aglio, una volta imbiondito in modo omogeneo incorporate i gamberetti che dovranno rosolare in modo uniforme da ambo i lati, insaporite con un pizzico di sale e la scorza grattugiato di un limone e di un arancia, mescolate e terminate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente.

limoni
limoni

Arrivati a quanto punto, montate i tuorli con l’uovo interno in una ciotola unendo il pecorino e il pepe, e unite un mestolo di acqua di cottura, questo passaggio è fondamentale per rendere il composto pastorizzato grazie all’elevata temperatura dell’acqua, tenete qualche mestolo di cottura da parte, successivamente calate la pasta direttamente nella padella con i gamberetti.

uova biologiche
uova biologiche

A fiamma spenta unite le uova e mescolate fino a quando non si sarà amalgamato il tutto, se fosse troppo asciutto unite i mestoli di cottura precedentemente messi da parte, raggiunta la consistenza che desiderate, impiattate e terminate se gradite con una spolverata di granella di pistacchio, buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

pecorino romano
pecorino romano