Pesto caprino melanzana patate | Bontà veloce e semplice

pesto condimento veloce
Pesto caprino melanzana patate – ricettasprint

Il Pesto caprino melanzana patate è facile e saporito. Seguite le indicazioni della ricettasprint e ottenete un condimento stuzzicante e appetitoso. Se siete golosi come me, spalmerete questo pesto su delle fette di pane abbrustolito. Sentirete quanto è gustoso!

Potrebbe piacerti anche: Plumcake zucchini formaggio | Una torta salata gustosa e sfiziosa

Potrebbe piacerti anche: Drink fragola e basilico | Fresco e dissetante per l’estate

Realizzato per: pochi minuti

Tempo di cottura: 10-15 minuti. Sul fornello.

Temperatura di cottura: 180 gradi. In forno.

Tempo di cottura: 30-40 minuti

  • Strumenti
  • una ciotola
  • un mixer cucina
  • una pentola

 

  • Ingredienti
  • patate q.b.
  • uno spicchio di aglio
  • peperoncino tritato q.b.
  • 80 g di caprino fresco
  • sale q.b.
  • 4 foglioline di menta fresca
  • una melanzana
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato
  • olio extravergine di oliva q.b.

Pesto caprino melanzana patate, procedimento

Pelate le patate e riducetele a tocchetti piccoli. Gettate i pezzi di patate in una pentola di acqua, bollente e salata, e cuocete per 10-15 minuti dal bollore. Scolate i tocchetti di patate lessi e versateli in un mixer cucina. Bucherellate con la forchetta la melanzana lavata e poggiatela in una teglia foderata con apposita carta. Mettete il tutto in forno caldo a 180 gradi e cuocete per 30-40 minuti. Tirate fuori dal forno la melanzana e lasciatela raffreddare per qualche minuto prima di sbucciarla e mettere la sua polpa nel mixer cucina con le patate.

pesto condimento veloce
Pesto caprino melanzana patate – ricettasprint

Aggiungete la menta, il formaggio caprino e quello parmigiano. Aggiustate di sale secondo vostro gusto e condite con un filo di olio extravergine di oliva. Aromatizzate con il peperoncino e il pepe in polvere. Frullate gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e senza grumi. Ecco, il pesto è pronto per essere servito. Potete scegliere di spalmarlo su dei crackers oppure potete condirci un piatto di pasta e non solo. Sentirete che bontà!

Potrebbe piacerti anche: Torta chantilly con fragole e mandorle | Il dessert per le feste

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *