Il Ministero della salute | lancia l’allarme ” non consumatelo” | Prodotto ritirato dal mercato

"Il

Il Ministero della salute | lancia l’allarme ” non consumatelo” | Prodotto ritirato dal mercato

Prodotto alimentare  ritirato di frequente utilizzo effettuato dal Ministero della Salute, questa volta per un grave rischio fisico. Dopo le frequenti contaminazioni batteriche di cibi di grandi e noti marchi avvenute negli ultimi mesi, è ancora un articolo di utilizzo comune a finire sul banco degli imputati.

LEGGI ANCHE -> Prodotto ritirato, il Ministero della Salute richiama del salame: ‘Rischio salmonella’ – FOTO
LEGGI ANCHE -> Mercurio nel pesce | ritirato prodotto da tutti i supermercati d’Italia | FOTO

Il Ministero della salute lancia l’allarme non consumatelo

Si tratta di un brodo vegetale in polvere della nota marca bio ‘Rapunzel’, commercializzato in diverse catene di supermercati e negozi di cibo biologico sul territorio italiano. Il prodotto oggetto del richiamo, in particolare, è stato venduto in diversi punti vendita di Bolzano e provincia. La denominazione specifica del brodo è ‘Rapunzel Klare Suppe’ ed è prodotto dalla RAPUNZEL Naturkost Gmbh nello stabilimento di Legau in Germania. E’ venduto in confezioni di vetro da 250 grammi e riporta la data di scendenza 18-09-2020 con il seguente lotto di identificazione TMC 18-09-2020.

Richiamo prodotto alimentare - ricettasprint

La ditta ha richiamato il prodotto in oggetto per un grave rischio fisico: esso infatti potrebbe contenere dei frammenti di vetro. Si raccomanda, nel caso in cui abbiate acquistato il brodo, di non consumarlo e riportarlo presso il punto vendita.

LEGGI ANCHE -> Allarme listeria, richiamato del formaggio: tutte le info utili – FOTO
LEGGI ANCHE -> Prodotto ritirato | richiamato dal ministero della salute | Salametto Cesare Fiorucci

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *