CONDIVIDI

PRESENTAZIONE

Questo tipo di  riso è un incrocio tra una varietà asiatica di riso e una varietà della pianura padana.

Il riso Venere con gamberi e verdura julienne è una gustosa insalata di riso un po’ insolita per il suo aspetto scuro e molto raffinata per il suo sapore delicato.

Se avete una cena, seduti o all’impiedi da organizzare questa è la ricetta che fa al caso vostro.

Messo in piccole ciotoline monoporzione può accompagnare un aperitivo , altrimenti se impiattato sostituisce tranquillamente  una portata per una cena.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: risotto con le cozze , tutto il sapore del mare

INGREDIENTI

  • 300 g di riso venere
  • 300 g di gamberi
  • 1 finocchio
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 2 noci di burro
  • 2 cucchiai di anna fresca
  • olio di oliva extra vergine
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Sgusciate e lavate i gamberi sotto l’acqua corrente, privateli anche del filamento nero.

Sbollentateli in acqua bollente e per trattenere la cottura spegnete subito la fiamma al momento della loro immersione, fateli stare per tre minuti circa.

In abbondante acqua salata cuocete il riso, al dente scolatelo e passatelo sotto l’acqua corrente.

Lavate e le verdure e pelate le carote, tagliate sia le zucchine che le carote e il finocchio a julienne.

Saltate le verdure in un tegame antiaderente con un goccino d’olio, salate e pepate.

 

Unitele al riso, amalgamate il riso con il burro sciolto e aggiungete la panna per far legare gli ingredienti.

Incorporate i gamberi e servite il vostro riso Venere con gamberi e verdure julienne.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: risotto al limone, facile e delizioso