Risotto di mare con carciofi ricettasprint
Risotto di mare con carciofi ricettasprint

Una ricetta molto veloce, ma che vi consentirà di fare bella figura: ecco il risotto di mare con carciofi, una prelibatezza per il palato ed anche scenografico! Un tripudio di sapori che si uniscono in un piatto davvero delizioso, perfetto se avete ospiti speciali a cena oppure per il pranzo della domenica. Vediamo insieme il procedimento per realizzarlo.

Potrebbe piacerti anche: Risotto cacio pepe e lime | velocissimo semplice e saporito
Oppure: Risotto con gamberi e piselli | Veloce e invitante per un primo all’ultimo minuto

Ingredienti per 4 persone

300 gr di riso
5 carciofi
500 gr di gamberetti sgusciati
500 gr di vongole
800 gr di cozze
Un calamaro grande
Aglio q.b.
Un bicchiere di vino bianco secco
Un limone
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Prezzemolo fresco q.b.

Preparazione del risotto

Per realizzare questo piatto iniziate pulendo i carciofi. Eliminate le foglie esterne più dure, la parte finale del gambo e scavate la parte centrale per eliminare la barbetta centrale. Tagliate anche la punta delle foglie ricavando la parte più tenera dell’ortaggio. Metteteli in ammollo in acqua acidulata con il succo di limone filtrato e mettete da parte. Versate le vongole in un recipiente con acqua e sale e trasferite in frigorifero per un’oretta. In una padella fate soffriggere un pò di aglio tritato, sgocciolate le vongole e cuocetele a fuoco dolce con il coperchio fino al momento in cui saranno aperte. Pulite le cozze e versatele in una pentola dai bordi alti: coprite con il coperchio, accendete a fuoco dolce senza aggiungere liquidi e monitorate finchè saranno tutte aperte poi spegnete.

 

Filtrate l’acqua di cottura, mettetela da parte e versate le cozze sgusciate nella padella con le vongole, dopo aver sgusciato anche queste ultime. In una casseruola capiente rosolate un pò di aglio in olio evo e cuocete brevemente il calamaro pulito e tagliato a pezzetti ed i gamberetti sgusciati. Prelevate il pesce con una schiumarola e unitelo ai frutti di mare. Trascorso il tempo necessario riprendete i carciofi e lessateli in abbondante acqua finchè saranno morbidi, poi scolateli bene e tagliateli a pezzetti.

Risotto di mare con carciofi ricettasprint

 

Nella stessa casseruola aggiungete poco olio se necessario e tostate il riso. Sfumate con il vino bianco, poi aggiungete un pò di acqua di cottura delle cozze e cuocete il tempo richiesto. Quando il riso sarà ancora al dente, aggiungete il pesce ed i carciofi con tutto il condimento, regolate eventualmente di sale ed ultimate la cottura amalgamando delicatamente in modo da lasciare insaporire molto bene. Al termine cospargete con un pò di prezzemolo tritato finemente e servite subito!

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.