Sangria spagnola fatta in casa | Bevanda fresca e dissetante

La ricetta di oggi ha un che di “spagnolo”. Prepariamo, insieme, la Sangria spagnola fatta in casa.

Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint
Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint

Una ricetta facile per una bevanda gustosa e dissetante. Vediamo insieme come si prepara.

Leggi anche: Sangria bianca al miele un variante alla classica sangria spagnola

Leggi anche: Vin brule | Ricetta facilissima della famosa bevanda speziata

Ingredienti

  • 1 stecca di cannella
  • 2 arance spremute
  • 1 litro di vino rosso
  • 4 pesche
  • 5 cucchiai di zucchero

Sangria spagnola fatta in casa: procedimento

In una brocca alta, aggiungiamo al vino rosso, lo zucchero e mescoliamo. Lo zucchero deve sciogliersi del tutto.

Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint

Al vino zuccherato, aggiungiamo poi il succo delle due arance e continuiamo a mescolare. Se abbiamo anche altre due arance, oltre a quelle indicate in ricetta, aggiungiamo al vino qualche fettina.

A parte, laviamo e tagliamo le pesche a pezzi e aggiungiamo anch’esse al vino. Mescoliamo ancora aggiungendo, come aroma finale, la stecca di cannella.

Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint
Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint

Riponiamo in frigo e, prima di servire, mescoliamo per bene di nuovo tutti gli ingredienti.

Leggi anche: Tequila Sunrise, un buonissimo ‘evergreen’ per ogni momento del giorno

Leggi anche: Liquore alle ciliegie | Ricetta golosa e gustosa di un’antica bevanda

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a sguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Sangria spagnola fatta in casa FOTO ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *