Nel fine settimana si sa c’è più tempo per stare ai fornelli, ecco perché abbiamo pensato ad un pranzetto favoloso che puoi realizzare, gli Spaghetti con pollo alla cacciatora, sono perfetti per mettere tutti d’accordo.

Oggi abbiamo in mente un piatto davvero delizioso, ecco come mettere tutti d’accordo con un grande classico preparato comunque in modo semplicissimo e anche veloce, ecco gli Spaghetti con pollo alla cacciatora, per il fine settimana sono perfetti e sarai certa che sarà un successo.

Spaghetti con pollo alla cacciatora
Spaghetti con pollo alla cacciatora

Anche per la domenica questa è una ricetta indicatissima, tale da consentirti di preparare un menù quasi completo, poiché in poco tempo preparerai primo e secondo piatto, potrai abbinarci ad esempio uno sfizio antipastino di rusticini utilizzando un semplice rotolo di pasta sfoglia è un contorno ad esempio di funghi champignon preparati in padella, insomma per completare un pasto domenicale eccellente basta davvero pochissimo e il pollo sarà la soluzione.

Un piatto, una soluzione, per un pranzetto speciale che conquisterà tutti.

Ti basta seguire le indicazioni riportate di seguito, vedrai che tutto sarà pronto in pochissimo tempo, tranquilla che sarà incredibilmente facile. Quindi prendi nota degli ingredienti e corri ad acquistarli, segui passo passo la ricetta e in men che non si dica otterrai un risultato sorprendente a prova di chef.

Leggi anche: Parigina ripiena di pollo e peperoni: la cena è servita in un battibaleno!
Leggi anche: Petto di pollo ripieno, trasforma un piatto semplice in una cena pazzesca

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti per 4 porzioni

350 g di Spaghetti
1 kg di cosciotti di pollo
400 g omodori pelati
1 cipolla
Una carota
Un gambo di sedano
Uno spicchio di aglio
Mezzo bicchiere di vino rosso
Olio extravergine d’oliva q.b.
Rosmarino q.b
Prezzemolo tritato fresco q.b
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione degli Spaghetti con pollo alla cacciatora

Per realizzare questa fantastica ricetta, inizia col preparare unbtrito di sedano, carota e cipolla. Versalo il una padella insieme ad uno spicchio di aglio e lascia appassire e rosolare dolcemente per alcuni minuti. Rimuovi poi l’aglio e aggiungi i cosciotti di pollo, aggiungi un pó di sale e pepe e prosegui la cottura a fiamma viva per far dorare i cosciotti in modo omogeneo. Sfuma con il vino rosso e lascia evaporare l’alcol.

cosce di pollo
cosce di pollo

Prosegui incorporando i pomodori pelati in precedenza tritati con un frullatore ad immersione, aggiungi ancora un pó di sale e pepe se serve e il prezzemolo tritato. Copri la casseruola con un coperchio e fai cuocere per circa 40 minuti. Quando la cottura del pollo sarà quasi ultimata inizia a portare a bollore una casseruola con abbondante acqua salata. Cala gli Spaghetti, lasciali cuocere un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato.

pomodori pelati
pomodori pelati

Intanto togli il pollo dalla padella e togliere le ossa, una parte tagliala a piccoli tocchetti e riportala in pentola. Scola la pasta e versala nella casseruola, manteca aggiungendo un pó di acqua di cottura e lascia addensare a fiamma viva. Terminata la cottura della pasta impiatta e servi in tavola. Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

scolate la pasta pronta
scolate la pasta pronta