Come cucinare torta alta con la tortiera normale | Il trucco semplice

Torta alta, che passione. Ma come fare quando invece la nostra tortiera è normale? Ecco il trucco per cucinarle senza fatica

torte alte con la tortiera normale ricettasprint

Gli amanti delle torte alte, morbide e profumatissime hanno una carta in più da giocare. Perché cucinare torte alte con la tortiera normale è un’operazione fattibile. Bastano poche semplici regole e un trucchetto da seguire ogni volta che volete.

Leggi anche > Torta soffice 10 minuti agli agrumi | Una vera delizia di stagione

Non serve comprare una specifica tortiera con i bordi alti, ma solo usare un po’ di intelligenza e utilizzare quello che avete in casa. Basta prendere la vostra classica tortiera, meglio se con il bordo apribile. Poi tirate fuori la carta forno e ritagliate un pezzo sufficientemente lungo per coprire tutto il perimetro della tortiera.
A quel punto con del burro già tirato fuori dal frigo imburrate i bordi facendo aderire la carta forno. Servirà in pratica ad avere un bordo al,meno doppio come altezza rispetto a quello normale. Inoltre grazie al burro, il vostro rivestimento non si muoverà permettendo alla torta di salire senza problemi rimanendo morbidissima.

Torta alta in forno, provate quella allo yogurt

Volete provare se il trucco per la torta alta con la tortiera normale funziona? Preparate uno dei dolci più semplici e gustosi al tempo stesso, la torta soffice allo yogurt.

Ingredienti
250 g farina 00
4 uova
200 g di zucchero
1 vasetto di yogurt bianco naturale
75 g di amido di mais
125 ml di olio di semi
1 bustina di lievito in polvere per dolci

Preparazione:


Partite separando i tuorli dagli albumi, poi montate gli albumi a neve molto ferma tenendoli da parte. Quindi mettete i tuorli e lo zucchero in una ciotola sbattendoli con le fruste elettriche fino a quando diventeranno spumosi e chiari. A quel punto aggiungete anche lo yogurt bianco naturale un vasetto da 125 grammi) e l’olio di semi.
Continuate a sbattere con le fruste elettriche ancora per qualche minuto.

torta alta allo yogurt ricettasprint

Poi aggiungete poco alla volta la farina già setacciata e l’amido di mais (o fecola di patate). Amalgamate il composto per la vostra torta con lo yogurt per farlo diventare liscio. Poi unite la bustina di lievito in polvere e completate l’impasto.
Infine unite gli albumi montati a neve amalgamandoli al resto, con movimenti lenti dal basso verso l’alto in modo per non smontare l’impasto. Cuocete la vostra torta allo yogurt nel forno preriscaldato a 160° per circa 50 minuti. Prima di sfornare fate la classica prova stecchino, poi aprite il forno e lasciate raffreddare la torta completamente. Vedrete che con il nostro trucco sarà anche bella alta.

torta allo yogrt ricettasprint

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *