Torta salata di salmone fresco e patate: come leccarsi i baffi in 30 minuti

Torta salata di salmone fresco e patate
Torta salata di salmone fresco e patate

Oggi vi proponiamo la ricetta della torta salata di salmone fresco e patate: è un piatto unico buonissimo pronto in pochi minuti che può essere servito a cena, oppure come delizioso finger food.

Questa torta salata di salmone fresco e patate può essere preparata in anticipo e gustata a temperatura ambiente oppure prepararla poco prima di cena e gustarla tiepida, sarà sempre ottima.
La realizzazione di questa ricetta richiede pochi semplici passaggi e davvero pochissimi minuti, in circa mezz’ora avrete a disposizione un piatto delizioso!

Questa preparazione è perfetta anche per buffet freddi, utilizzando la stessa ricetta, infatti, sarà possibile realizzare dei deliziosi finger food.

Per questa ricetta consigliamo di utilizzare il salmone fresco, poiché il sapore è più delicato, rispetto a quello affumicato … ma dipende comunque dai vostri gusti.

Potebbe interessarti anche Terrina di salmone affumicato

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1 rotolo di pasta brisèe

  • 300 g di salmone fresco

  • 1 cipolla piccola o porro

  • 1 patata grande

  • 2 uova

  • aneto o prezzemolo

  • 200 g panna fresca liquida

  • 30 gr. formaggio Groviera

  • 1 cucchiaino di amido di mais

  • sale

Preparazione

Sbucciare la cipolla ed affettarla finemente.

Eliminare la pelle e le spine del salmone fresco e tagliarlo a cubetti.

Lavare, pelare e tagliare a fettine sottilissime la patata con un’affettaverdure.

Versare in una ciotola le uova, un pizzico di sale, la panna, il formaggio grattugiato, l’amido di mais e l’aneto.

Stendere la pasta nella teglia con tutta la sua carta forno, avendo cura di lasciare un piccolo bordo sollevato.

Sistemare sul fondo uno strato di fettine di cipolla, poi le patate ed il salmone.

Versare quindi il composto di uova panna e formaggio.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti o fino a quando non saranno ben dorate.

A cottura ultimata, sfornare la torta salata di salmone fresco e patate, decorare con una spolveratina di prezzemolo tritato e servire tiepida o fredda.

Utilizzando la stessa ricetta è possibile preparare deliziosi finger food: sarà sufficiente tagliare dei dischetti di pasta con un coppapasta tondo, farcirli e cuocerli in una teglia per i muffin.

Potrebbe interessarti anche mousse delicata di branzino e salmone

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *