Antonino Cannavacciolo sogno evergreen - RicettaSprint
Antonino Cannavacciolo sogno evergreen – RicettaSprint

Riflettori puntati su Antonino Cannavacciuolo protagonista dello show Family Food Fight e che nel corso delle ultime ore si trova nel mirino dell’attenzione mediatica per aver rivelato il suo sogno evergreen. Nuovi progetti che stanno prendendo sempre più corpo tra le nuove generazioni e che hanno attirato anche l’attenzione dello chef.

LEGGI ANCHE -> Cannavacciuolo svela il preferito a MasterChef | Pronta la collaborazione

In un mondo in cui tutto cambia, Antonino Cannavacciuolo ha deciso di puntare molto su progetti evergreen come l’intenzione di far diventare entro il 2021 plastic free Villa Crespi.

Lo chef, però, in occasione di una lunga intervista rilasciata a TVBlogo ha avuto modo di spiegare come sempre più persone, giovani e no, vip e tanti altri, stiano tornando agli antichi lavori della terra. Non a caso, qui lo chef rivela anche: “Il mio sogno? Il mio sogno è vedere tutte le cascine oggi abbandonate recuperate da giovani appassionati, capaci di far rinascere coltivazioni e allevamenti per una natura pulita… non sintetica, pulita! Io penso che il nostro futuro sia proprio nella terra più che nelle nuove tecnologie: la ricchezza vera sarà di nuovo la terra con nuove generazioni di contadini, contadini in giacca e cravatta, laureati, preparati e appassionati”.

Antonino Cannavacciolo sogno evergreen - RicettaSprint
Antonino Cannavacciolo sogno evergreen – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Zeppole di San Giuseppe di Antonino Cannavacciuolo | Perfette!

Antonino Cannavacciuolo rivela il suo sogno evergreen |Le dichiarazioni dello chef

Nel corso della sua carriera lo chef ha sempre puntato su progetti evergreen, come dimostrato dal progetto che prevede il raggiungimento del plastic free già entro il 2021 nelle strutture gestite da giudice di MasterCher e non solo.

Antonino Cannavaciuolo, inoltre, durante l’intervista rilasciata a TVBlogo continua spiegando come nel corso degli anni abbia notato il modo in cui tutto attorno a noi sia cambiato, e come molte persone abbiano deciso d’investire tempo e denaro sul lavoro della terra: “Oggi è tutto diverso; persino i calciatori ci dicono che ormai siamo più famosi di loro! Ecco, questo succederà con i contadini: oggi ci sono giovani laureati, magari lontano da casa, che tornano nelle aziende di famiglia e mettono su magari piccole coltivazioni d’eccellenza che rendono ancora più ricco il nostro Paese”. Infine: “Noi neanche ci rendiamo conto della nostra ricchezza, della nostra straordinaria biodiversità: noi abbiamo il tartufo e il mango, abbiamo ghiacciai, laghi, mare, pianura, abbiamo tutto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonino Cannavacciuolo (@antoninochef)

LEGGI ANCHE -> Cannavacciuolo durante la quarantena | In famiglia “Non si accontenta”

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.