PRESENTAZIONE

Il Baccalà alla Vicentina è un secondo piatto tipico del Veneto. E’ un piatto molto gustoso che grazie all’aggiunta di latte ed olio vi garantirà uno stoccafisso molto tenero. Ideale per chi cerca un piatto molto semplice da preparare ma  con tempi di cottura un pò lunghi.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Anguilla fritta dorata

Dose per 8 persone

Tempo di cottura 4h

Tempo di preparazione 20′

INGREDIENTI

1 kg di stoccafisso secco
2 cipolle grandi
1/2 litro di olio d’oliva extravergine
3 acciughe sotto sale (filetti)
1/2 litro di latte fresco
50 gr di formaggio grattugiato
Prezzemolo tritato
sale e pepe

PREPARAZIONE

Preparate il vostro Baccalà alla Vicentina seguendo la nostra ricetta sprint. Iniziate facendo rosolare le cipolle, tagliate finemente, in 150 ml di olio bollente. Tagliate le acciughe a pezzetti, lavatele togliendo il sale e aggiungetele alle cipolle con il prezzemolo.

Ora infarinate i pezzi di stoccafisso, immergeteli nel soffritto e poi poneteli in un tegame o padella capiente e con i bordi alti versandoci sopra il resto del soffritto, il latte, il formaggio, il pepe ed il resto dell’olio.

Assicuratevi che tutti i pezzi di pesce, posizionati in maniera ordinata uno accanto all’altro, siano ricoperti da tutti gli ingredienti e cuocete a fiamma bassa per circa 4 ore. (Sul fornello utilizzate una fiamma larga cosi da poter cuocere tutto per bene).

Baccalà alla Vicentina

Trascorse le 4 ore lo stoccafisso alla vicentina sarà pronto. Sarebbe preferibile che ne assaggiaste un pezzettino per rendervi conto se effettivamente sia pronto poiché i tempi di cottura possono variare a seconda della grandezza dei pezzi.

Una volta che sarete certi della cottura, servite caldo e gustate! Un piatto veramente saporito che piacerà anche ai più piccoli.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Arista di maiale arrosto

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore