I cannelloni di mare sono una gustosa ma semplicissima alternativa ai più famosi cannelloni di carne, tradizionalmente presenti sulle nostre tavole delle feste.

Per la cena della Vigilia di Natale, i cannelloni di mare sono un piatto originale e delizioso che può essere comodamente preparato in anticipo, poi scongelato e cotto prima di offrirlo agli ospiti.

La preparazione è semplice e veloce, per la realizzazione dei cannelloni di mare è consigliabile l’utilizzo di pesce fresco ma saranno fantastici anche se verrà utilizzato un buon prodotto surgelato.

Potrebbe interessarti anche Cannelloni pasticciati

INGREDIENTI per 4 persone

  • 500 gr. misto mare tra gamberi calamari, filetti di pesce
  • 2 spicchi aglio
  • pancarrè
  • olio evo
  • 1 confezione di cannelloni all’uovo vuoti
  • sale, pepe
  • prezzemolo
  • besciamella
  • parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Pulire il pesce e tagliarlo a pezzi tutti uguali.

In una larga padella antiaderente scaldare un poco di olio e far soffriggere l’aglio precedentemente sbucciato e schiacciato, unire il prezzemolo lavato ed asciugato.

Far soffriggere brevemente, quindi aggiungere il pesce e far cuocere qualche minuto su fuoco dolce.

A cottura ultimata, trasferire il pesce insieme al fondo di cottura nel bicchiere del mixer, unire 3 fette di pancarrè spezzato con le mani, un giro di olio evo e frullare.

Aggiungere un poco di parmigiano grattugiato, se gradito e frullare ancora pochissimi istanti.

Una volta ottenuto un composto morbido ma piuttosto grossolano, trasferirlo in una sacca da pasticcere con il beccuccio largo quanto i cannelloni e liscio.

Ungere il fondo ed i bordi di una pirofila con un poco di burro, quindi sporcare il fondo con un cucchiaio di besciamella alleggerita da un cucchiaio di latte.

Farcire i cannelloni con il composto di pesce preparato e sistemarli nella pirofila, possibilmente in un unico strato.

Ricoprire con il resto della besciamella, anche questa allungata con un poco di latte.

Condire con una abbondante spolverata di parmigiano grattugiato e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Quando la besciamella si sarà addensata e sulla superficie avrà formato quella deliziosa crosticina, i cannelloni di mare saranno cotti.

Sfornare e lasciare riposare 10 minuti, per evitare che i cannelloni si aprano durante l’impiattamento.

Distribuire i cannelloni di mare nelle ciotole individuali e servire caldi, buon appetito!

Potrebbe interessarti anche Cannelloni con funghi porcini