Si al cioccolato fondente, ovviamente nelle giuste quantità. Ed a dirlo sono gli esperti del settore alimentare. Mangiarne ci fa più che bene.

Cioccolato fondente le proprietà benefiche
Cioccolato fondente le proprietà benefiche Foto dal web

Se ne parlava già da diverso tempo, ma adesso è ufficiale: il cioccolato fondente ed il cacao sono una grossa fonte di vitamina D. Che risulta essere molto importante in particolare per impedire l’osteoporosi e l’insorgere di malattie respiratorie.

Lo conferma in maniera definitiva uno studio condotto da alcuni ricercatori della ‘Martin Luther University Halle-Wittenberg’. Studio reso noto sulla rivista specializzata di settore ‘Food Chemistry’.

Oltre al cioccolato fondente, anche il burro di cacao si lascia preferire in questo senso. A quanto pare, il metodo di essiccazione al quale vengono sottoposte le fave di cacao dopo la fermentazione. Un processo che risulterebbe molto importante.

Le stesse vengono lasciate a riposare su delle stuoie lasciate al sole per un periodo di 10 giorni in media. E l’operazione condotta dai raggi solari contribuisce a trasformare le sostanze presenti nelle piante in vitamina D del tipo 2.

Leggi anche: Richiami alimentari | le comunicazioni più importanti della settimana

Cioccolato fondente, assieme al cacao fa bene

Le proprietà benefiche del cioccolato fondente sono state messe sotto la lente di ingrandimento con un esperimento di osservazione di polveri e prodotti di cacao. Il tutto è avvenuto attraverso un esame di spettrometria di massa.

Leggi anche: Come dimagrire | il segreto per fare subito centro | “È facile”

Effettuando una comparazione, si è potuto constatare che in altri tipi di cioccolato, come ad esempio quello bianco, il livello di vitamina D2 è nettamente inferiore. Ovviamente questo non ci dà libertà totale nel mangiare cioccolato in gran quantità, visto che zuccheri e grassi in esso contenuto farebbero dei grossi danni.

Leggi anche: Avocado | il frutto che fortifica le nostre difese | è anti tutto

Un quantitativo modesto, di massimo 20 g anche una volta al giorno, contribuisce a dare al nostro organismo quello che serve. Lo stesso contiene anche degli antiossidanti.

Foto dal web

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.