Un bel pandoro farcito è proprio quello che serve per rendere più buone le festività di fine anno. E così avremo un risultato fantastico.

Pandoro farcito la ricetta
Pandoro farcito la ricetta Foto dal web

Il pandoro normale non vi basta? La classica nevicata di zucchero a velo non è sufficiente? Bene, abbiamo qui quello che fa per voi. Con questa bella ricetta faremo del vostro pandoro un dolce di quelli mai visti, se non da parte dei maestri pasticcieri.

Vi mostreremo in particolare come farcire il pandoro con crema al mascarpone e crema di nocciole, dando pure eventualmente una bella passata di gocce di cioccolato o di confettini colorati, che non fanno mai male. Perché in realtà potete personalizzare questa ricetta come meglio volete.

Tempo di preparazione: 25′
Tempo di cottura: –

Ingredienti dose per 4-6 persone

  • tuorli d’uovo 4
  • zucchero semolato 150 g.
  • mascarpone 500 g
  • panna da montare q.b.
  • liquore q.b.
  • granella di nocciole q.b.
  • fiorellini di zucchero, confettini colorati o gocce di cioccolato q.b.

Pandoro, la ricetta per trasformarlo in un dolce super

Per prima cosa prepariamo la crema al mascarpone. Servirà montare i rossi delle uova assieme allo zucchero semolato per ottenere un composto chiaro e bello spumoso. A questo va incorporato il mascarpone, sempre continuando a mescolare non velocemente dal basso verso l’alto.

Lasciate riposare quanto ottenuto in frigo per una ventina di minuti ed intanto passate al pandoro, che andrà tagliato orizzontalmente a strati. Suddividete in parti uguali, creando preferibilmente tre oppure quattro strati.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Dolcini salati come primo | Per un Natale a misura di bambino

Volendo potete inumidire ognuno con una passata di bagna al liquore. Ricoprite la superficie di ogni parte completamente con il mascarpone preparato in precedenza, facendo in modo che fuoriesca anche dai lati. È quel che ci serve per creare uno scenografico effetto neve.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Tartufini di panettone al cocco e cioccolato | ricetta riciclo favolosa

Difatti dovremo ricoprire proprio la cima del pandoro lasciando che coli verso il basso. Quindi passiamo la granella di nocciole e magari sistemiamo dell’altro, come i classici confettini colorati che servono per ornare gli struffoli, oppure con le gocce di cioccolato.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.