Confetture al microonde, per avere la dispensa piena di dolcezza!

confetture al microonde
confetture al microonde

Confetture al microonde, per avere la dispensa piena di dolcezza!

Oggi vi illustriamo come fare le confetture al microonde: un metodo semplicissimo che vi consentirà di impiegare tanta bella frutta di stagione per realizzare delle perfette marmellate casalinghe senza sporcare troppo la cucina ed in poco tempo! Vediamo insieme il procedimento con i consigli di ricetta sprint.

Potrebbe piacerti anche: pasta frolla, la ricetta base per crostate

Ingredienti

500 gr di frutta fresca
200 gr di zucchero semolato
30 ml di succo di limone
Vasetti in vetro sterilizzati

Preparazione delle confetture al microonde

Per realizzare le confetture al microonde, dovete innanzitutto lavare bene la frutta scelta e pulirla eliminando eventuali buccia, semi e picciolo.

Dieta della frutta

Tagliate la polpa a cubetti piccoli e versatela in un contenitore idoneo alla cottura nel microonde. Aggiungete lo zucchero ed il succo di limone, mescolate bene e cuocete alla massima temperatura per circa 10 minuti.

A questo punto estraete, facendo attenzione a non ustionarvi e mescolate bene la frutta. Ponete nuovamente nel microonde e cuocete ancora 10 minuti. Preparate intanto i vostri vasetti in vetro precedentemente sterilizzati.

Terminata la cottura estraete, rigirate e versate la confettura nei barattoli, avvitate bene e fate raffreddare a testa in giù in un luogo asciutto e fresco. Il consiglio è quello di consumare le vostre deliziose confetture al microonde dopo circa una settimana dalla realizzazione. in modo che il sapore sia già ben definito e saporito!

confetture al microonde
confetture al microonde

Potrebbe piacerti anche: crostata ricoperta con confettura di fragole

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *