crostata alla vaniglia con mango e amarena
crostata alla vaniglia con mango e amarena

Crostata alla vaniglia con mango e amarena, un’esplosione di gusto!

Gli amanti della frutta non resisteranno alla crostata alla vaniglia con mango ed amarena, un’apoteosi di sapori e di dolcezza che conquista anche il palato più raffinato. Proponetelo ad una cena speciale e farete sicuramente un figurone! Vediamo insieme come realizzarlo con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: crostata lime e cocco

Ingredienti

Una dose di pasta frolla (clicca qui per la ricetta)
150 gr di mango
4 fogli di gelatina per dolci
100 gr di confettura di amarena
250 ml di panna fresca liquida
250 ml di latte intero
75 ml di zucchero semolato
4 tuorli
Una bacca di vaniglia
Una confezione di legumi secchi (per la cottura alla cieca)

Preparazione della crostata alla vaniglia con mango ed amarena

Per realizzare la crostata alla vaniglia con mango ed amarena, la prima cosa da fare è realizzare la base con la nostra ricetta. Riponetela nel frigo e dedicatevi al ripieno.

pasta frolla di riso

Prendete un pentolino e versate la panna ed il latte. Incidete con un coltellino affilato la bacca di vaniglia, prelevate i semini e aggiungeteli nel pentolino. Mescolate, poi unite anche la bacca ed accendete a fuoco dolce.

Appena compariranno le prime bollicine, spegnete e lasciate in infusione per circa mezz’ora. Intanto in un recipiente capiente, montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite a filo il composto di latte, panna e vaniglia filtrandolo, mescolando con una frusta.

Trasferite il tutto nuovamente nel pentolino e portate sul fuoco a fiamma dolce. Rigirate continuamente fino a che raggiunga la giusta densità, poi spegnete e fate raffreddare.

Crema pasticcera

A questo punto riprendete la pasta frolla e foderate uno stampo del diametro di circa 24 centimetri eliminando l’eccesso. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e procedete con la cottura alla cieca (clicca qui per la cottura alla cieca).

Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti, poi strizzatela bene e unitela in un pentolino con un pò di acqua tiepida: scioglietela mescolando. Prendete il mango, tagliatene una parte a fettine e frullate la restante la polpa in un mixer.

In un recipiente, mescolate la polpa di mango frullata con metà della gelatina. Prendete la base della crostata ormai fredda e versatevi il composto, componendo il primo strato. Lasciate rassodare in frigorifero per 5 minuti, poi riprendete lo stampo e versate la crema di vaniglia, alternandola a cucchiaiate di confettura di amarena.

Livellate con una spatola lasciando un paio di centimetri dal bordo. In superficie disponete le fettine di mango rimaste, poi spennellate con la restante gelatina e fate rassodare.

crostata alla vaniglia con mango e amarena
crostata alla vaniglia con mango e amarena

Potrebbe piacerti anche: crostata ricotta, cioccolato e cannella

 

 

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore