Prova a cucinare la mozzarella così è sarà un gran successo, tutti si litigheranno anche l’ultimo pezzo, prova e vedrai!

Una nuova ricetta, soprattutto sfiziosa che puoi preparare con la mozzarella, sfiziosa e accattivante che non deluderà di certo nessuno, che ne dici vuoi provarci anche tu? La mozzarella è uno degli alimenti più discussi dell’estate, non manca mai! A casa mia la caprese è d’obbligo almeno una volta a settimana, ma oggi vogliamo suggerirti una nuova ricetta.

Da quando la cucino così la mozzarella non sbaglio più, si litigano anche l’ultimo pezzo

La ricetta che stiamo per proporti è perfetta da gustare a cena con amici e parenti, solo così prenderai tutti per la gola. In soli 5 minuti riuscirai a preparare questo finger food, sei pronta a conquistare tutti grandi e piccini? Ecco come procedere!

Stick di mozzarella in friggitrice ad aria, croccanti e filanti

La ricetta che stiamo per proporti è semplice, facile e veloce da preparare, si tratta degli stick di mozzarella fritti, ma non fritti, perché si cucinano nella friggitrice ad aria. Per un risultato più che soddisfacente dobbiamo far sgocciolare bene la mozzarella, altrimenti rilascia liquidi in cottura. Omettendo questo passaggio non si riuscirà ad eliminare l’umidità dalla mozzarella e non saranno croccanti gli stick di mozzarella. Non resta che seguire passo passo la ricetta sprint!

Ingredienti per 6 persone

600 g di mozzarella o fiordilatte
4 uova
farina q.b.
pangrattato q.b.
origano q.b.
sale fino q.b.

Procedimento degli stick di mozzarella nella friggitrice ad aria

Per poter preparare questi stick non è difficile. Prendiamo la mozzarella tagliamola a listarelle, poi la lasciamola sgocciolare in un colino, mettiamo in frigo e dopo mezz’ora riprendiamo.

Da quando la cucino così la mozzarella non sbaglio più, si litigano anche l'ultimo pezzo Ricettasprint
Da quando la cucino così la mozzarella non sbaglio più, si litigano anche l’ultimo pezzo Ricettasprint

Nel frattempo portiamoci avanti con la preparazione della panatura. Quindi mettiamo in un piatto la farina, in un altro il pangrattato e origano, mescoliamo, in un altro le uova e il sale, sbattiamo per bene.

Trascorsa la mezz’ora mettiamo della carta forno nel cestello della friggitrice ad aria. Prendiamo la carta assorbente da cucina, tamponiamo la mozzarella tagliata, passiamola nelle uova e sgoccioliamo così da eliminare l’eccesso. Passiamo poi nella farina, mi raccomando deve ricoprire tutto, poi ripassiamo nell’uovo ed infine nel mix di pangrattato.

Leggi anche: La pizza last minute prendi per la gola tutta la famiglia, peccato che finisce subito!

Leggi anche: Non è la solita parmigiana di zucchine la mia ha tanti strati di bontà che stende tutti sin dal primo assaggio in 10 minuti la preparo

Si consiglia nuovamente di mettere in frigo la mozzarella panata solo così il risultato sarà perfetto.

Leggi anche: Pomodori ripieni in friggitrice ad aria Benedetta Rossi aggiunge un ingrediente segreto che neanche immagini

Poi dopo mezz’ora facciamo cuocere la mozzarella nel cestello della friggitrice ad aria a 180°C per 5 minuti, dopo 3 minuti tiriamo fuori il cestello, scuotiamo un po’ e proseguiamo la cottura, togliamoli a cottura terminata.

Buon Appetito!

Da quando la cucino così la mozzarella non sbaglio più, si litigano anche l'ultimo pezzo
Da quando la cucino così la mozzarella non sbaglio più, si litigano anche l’ultimo pezzo Ricettasprint