Dieta Sonoma, per smaltire il grasso in soli 10 giorni

Dieta Sonoma
Dieta Sonoma – FOTO: ricettasprint.it

La Dieta Sonoma è un regime alimentare assolutamente non costrittivo ed efficace, i cui effetti si noteranno già in meno di due settimane.

La Dieta Sonoma è uno degli ultimi ritrovati in fatto di smaltimento dei chili in eccesso. Con questo schema alimentare riusciremo a bruciare i grassi di troppo ed a notare i benevoli effetti su di noi nel breve volgere di 10 giorni. Non si deve rinunciare a niente, è una dieta che si porta avanti senza sforzo e farà si di poter ritrovare la forma migliore. La Dieta Sonoma è equilibrata ed è così chiamata dalla zona in cui è stata concepita, ovvero una regione della California. Si tratta di un’area famosa per i suoi vigneti e per la produzione di vino locale. Difatti è proprio un bicchiere al giorno una delle componenti irrinunciabili, dal momento che la bevanda all’uva possiede degli importanti antiossidanti. Come sempre, chiedete sempre prima un consulto ad un dietologo o ad un nutrizionista. Incorporate il tutto con circa 2 litri di acqua al giorno e non procedete se siete affetti da patologie oppure se siete donne incinta.

LEGGI ANCHE –> Cibi con poche calorie: dal tonno ai funghi, quali sono i più consigliati

Dieta Sonoma, come funziona e cosa evitare

Colazione: la Sonoma indica uno yogurt magro, assieme a cereali integrali e ad un frutto di stagione. A metà mattinata si fa spuntino con un frutto fresco di stagione. A pranzo va bene un bel piatto di pasta integrale con zucchine grigliate. Per secondo si a carote e ad un pò di prosciutto cotto. Per merenda va bene un frutto di stagione, fresco, oppure qualche mandorla o noce. Non più di 30 grammi al giorno. Si chiude con la cena, composta da un gustoso minestrone di ortaggi e legumi, nei quali inzuppare dei crostini integrali. Per cena si consiglia di consumare un minestrone con ortaggi, legumi, accompagnati da crostini integrali. In generale i cibi consigliati sono mandorle, mirtilli, broccoli, uva, spinaci e verdure in generale, cereali integrali, fragole e pomodori. Ma anche pesce, pollo e latticini magri per l’apporto necessario di proteine. Vanno evitati carne rossa, cibo spazzature, dolci, grassi, frittura, bevande gassate, zuccherate ed alcolici.

LEGGI ANCHE –> Dieta Semiliquida, la soluzione d’emergenza per perdere 3 kg in 2 giorni

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *