Dolci sospiri di Bisceglie, eleganza e semplicità in cucina

dolci sospiri di bisceglie
dolci sospiri di bisceglie

Dolci sospiri di Bisceglie, una ricetta antica dal nome romantico

I dolci sospiri di Bisceglie sono delle piccole deliziose cupole di pasta ripiene di crema pasticcera e ricoperte di una leggera glassa, ispirati dalla storia d’amore tra Lucrezia Borgia ed il Conte di Conversano. Tipici della omonima cittadina pugliese, si dice facciano sospirare di piacere chiunque li assaggi: proviamoli insieme!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: pasticciotti pugliesi

Tempo di preparazione: 60 minuti

INGREDIENTI

60 gr di zucchero semolato
5 uova
60 gr di farina 00
200 ml di latte
1 limone
450 gr di zucchero a velo
25 gr di amido di mais

PREPARAZIONE DEI DOLCI SOSPIRI DI BISCEGLIE

Iniziate la preparazione dei dolci sospiri di Bisceglie prendendo tre uova ben fredde di frigorifero e separando in due recipienti gli albumi dai tuorli. Montate a neve ferma gli albumi con 30 grammi di zucchero semolato, aggiunto poco alla volta.

Prendete ora il recipiente con i tuorli e frullateli fino a renderli spumosi, poi uniteli delicatamente agli albumi con una spatola mescolando dal basso verso l’alto.

torta soffice al cappuccino

A questo punto unite la farina setacciata, continuando ad amalgamare gli ingredienti e quando il composto sarà denso ed uniforme, trasferitelo in una sac a poche.

Foderate una teglia con carta da forno e premete un pò di impasto terminando con un “ciuffetto”, imitando la classica forma dei sospiri, fino ad esaurire il composto. Cuocete in forno preriscaldato, modalità ventilata, a 160 gradi per circa 20 minuti.



Ora dedicatevi alla preparazione della crema: prendete un pentolino, versatevi il latte con la buccia di un limone tagliata sottile e scaldate. Prendete 2 uova, separate i tuorli e tenete da parte gli albumi. Aggiungete 30 grammi di zucchero semolato ai tuorli e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unite al composto l’amido di mais setacciato, amalgamate bene. A questo punto il latte sarà ben caldo: aggiungetelo a filo agli altri ingredienti, eliminando le bucce di limone con un colino e mescolando continuamente affinchè non si formino grumi.

flan parisien

Prepariamo il ripieno

Riportate il pentolino sul fuoco e fate addensare la crema, poi trasferitela in una terrina e coprite con pellicola trasparente a contatto della superficie per evitare la formazione di aria. Lasciate intiepidire, poi ponetela in frigorifero.

Preparate ora la glassa di copertura montando gli albumi, precedentemente messi da parte in un recipiente insieme a qualche goccia di limone e lo zucchero a velo, aggiunto poco alla volta, fino ad ottenere un composto cremoso e liscio.

I sospiri saranno ormai cotti: estraeteli dal forno e fateli raffreddare. Poi praticate un taglio vicino alla base lasciando attaccata una parte della tortina e riempite di crema pasticcera con la sac a poche. Sistemateli su una grata e ricopriteli con la glassa. Fate asciugare a temperatura ambiente per qualche ora, poi servite i vostri deliziosi ed eleganti sospiri di Bisceglie!

dolci sospiri di bisceglie
dolci sospiri di bisceglie

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: limoncini al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *