Filetto alle mandorle, veloce e buono

Una ricetta veloce e facile, per un piatto elegante e gustoso, la ricetta del filetto alle mandorle richiede davvero poco tempo per la preparazione.

Con pochi, semplicissimi passaggi anche chi è ancora alle prime armi in cucina potrà stupire i suoi ospiti con questo piatto delizioso.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 4 fette di filetto di manzo da 200 gr. ciascuna
  • 8 fettine di pancetta
  • 70 gr. mandorle spellate
  • 4 foglie di alloro
  • 40 gr. burro
  • sale, pepe
  • 1 cespo insalata riccia
  • 1 cucchiaio di senape
  • olio evo
  • aceto di vino bianco

PROCEDIMENTO

Pulire, lavare, spezzettare l’insalata grossolanamente e mettere da parte.

In una ciotola unire la senape, un cucchiaio di aceto, a cucchiai di olio ed il sale. Emulsionare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Avvolgere il lato esterno di ogni filetto con 2 fettine di pancetta, poi aggiungere una foglia di alloro ed avvolgere il tutto con lo spago da cucina.

Tritare grossolanamente le mandorle con il tritatutto e trasferirle in una larga ciotola.

In un tegame antiaderente far sciogliere il burro, passare le fette di filetto nella granella di mandorle come per impanarle.

Far rosolare nel burro ogni filetto alle mandorle 2 minuti ciascun lato, successivamente regolare di sale e pepe e lasciar cuocere ancora 3 minuti per ciascun lato.

A cottura ultimata, adagiare ciascun filetto alle mandorle nei piatti individuali, su un letto di insalata riccia, irrorare con la salsa precedentemente preparata e servire.

Il  filetto alle mandorle è pronto per essere divorato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *