Frittelle di carciofi
Frittelle di carciofi – ricettasprint.it

Le frittelle di carciofi è un delizioso piatto che può essere preparato in poco tempo. Ottimo se servito caldo, ma buono anche freddo.

Le frittelle di carciofi sono un piatto che piace a tutti. Di facile preparazione riesce ad accontentare anche i palati più difficili.

Lo si può preparare come un secondo delizioso o come un aperitivo accompagnandolo con salumi e formaggi. Con dei pochi e semplici passaggi si riescono a preparare delle deliziose frittelle di carciofi croccanti fuori e morbide all’interno.

Sono buonissime ed una tira l’altra, per questo vi consigliamo di prepararne in grandi quantità. Una buona parte finirà prima di arrivare a tavola.

Potrebbe piacerti anche la ricetta: Carciofi di Pasqua, un piatto tipico della tradizione partenopea

Tempo di preparazione: 40′
Tempo di cottura: 5′

INGREDIENTI dose per 2 – 3 persone

6 carciofi
3 uova
60 gr. di formaggio grattugiato
60 gr. di pangrattato
sale e pepe q.b
olio di semi per la frittura q.b.

Preparazione delle frittelle di carciofi

Per preparare queste deliziose frittelle si deve iniziare a pulire i carciofi per ricavarne solo i cuori. Eliminare le foglie esterne che risultano essere sempre troppo dure ed una parte del gambo.

Pulire i carciofi

Dopo aver eliminato quasi la metà delle foglie tagliare il carciofo a metà, in modo da ottenere solo il cuore del carciofo, la parte più tenera. Mettere i carciofi in una bacinella con acqua e limone per evitare che si anneriscano.

Frittelle di carciofi
Frittelle di carciofi – ricettasprint.it

Adesso sbollentare i carciofi in abbondante acqua calda per circa 30 minuti.

Pasta con Broccoletti e PecorinoUna volta cotti si scolano e si lasciano raffreddare. A questo punto si può iniziare a preparare la pastella.

In una ciotola sbattere le uova, il formaggio grattugiato, il pepe ed il sale.

pastella alla birra
pastella alla birra

La pastella dovrà essere densa, quindi se sembra troppo liquida basta aggiungere del pangrattato, al contrario se sembra troppo dura si può aggiungere un altro uovo o un poco di latte.

Una volta che si hanno tutti gli ingredienti pronti, si può mettere una padella sul fuoco con abbondante olio di semi. La frittura deve avvenire per immersione, in questo modo l’alimento fritto non assorbirà troppo olio.

Una volta che l’olio è a temperatura si passano ad uno ad uno i carciofi nella pastella e si friggono.

Friggerli in modo omogeneo, rigirandoli su se stessi per qualche minuto. Quando risulteranno abbastanza dorati toglierli ed appoggiarli su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

Salarli a piacere e servirli freddi o caldi.

Leggi anche > Frittelle di zucchine e prosciutto, l’antipasto furbo pronto in 10 minuti

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore