Gelato alla mela e cannella senza gelatiera | un fresco piacere per tutti

Idee fresche per l’estate (ma non solo) ce ne sono molte, come questo gelato alla mela e cannella senza gelatiera, semplicissimo e gustoso

Gelato alla mela e cannella ricettasprint

Mela e cannella, un mix vincente quando dobbiamo preparare una torta perché insieme stanno benissimo. Ma avete mai pensato di trasformarlo in un gelato? L’idea del gelato alla mela e cannella senza gelatiera è pratica e deliziosa al tempo stesso.

Potrebbe piacerti anche: Caprese bianca mele e limone | Una torta davvero paradisiaca

Potete usarlo così, per concludere alla grande un pasto oppure servito a merenda per spezzare la giornata Ma può essere anche l’accompagnamento ideale per una crêpe dolce o per un altro dessert sfizioso La preparazione richiede poco tempo, giusto quello che serve a cuocere le mele. Il resto lo farà il freezer.

Gelato alla mela e cannella senza gelatiera, pronto in pochi minuti

Per un perfetto gelato alla mela e cannella senza gelatiera utilizzate delle mele dolci ma compatte, come le Golden o le Fuji. Se il gelato è per dei vegetariani potete scegliere la panna vegetale al posto di quella classica.

Ingredienti:
2 mele
1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
25 g di zucchero di canna
20 g di burro
200 ml. di panna zuccherata
80 g di latte condensato

Preparazione:

ricettasprint

Cominciate a sbucciare e tagliare a cubetti le mele. Poi versate il burro in una padella antiaderente insieme allo zucchero di canna e unite i cubetti di mele. Lasciate cuocere a fuoco medio-basso per circa 15 minuti girando con una spatola o un cucchiaio di legno.
Poco prima di spegnere il fuoco aggiungete anche un cucchiaino di cannella in polvere. Il risultato finale dovrà essere morbido ma compatto, assolutamente non disfatto. Mettete da parte e lasciate intiepidire.

In una ciotola montate la panna e unite il latte condensato: entrambi devono essere assolutamente freddi di frigo. Mescolate con una spatola per farli incorporare e poi date anche un paio di giri con lo sbattitore elettrico. Aggiungete quindi le mele raffreddate incorporandole prima con una spatola e poi azionando velocemente le fruste elettriche per pochi secondi.

Coprite la ciotola con della pellicola e mettete in freezer per 3 ore, girando il composto con un cucchiaio ogni mezz’ora per un paio di volte. Lasciate in freezer fino al rassodamento e poi servite il vostro gelato alla mela e cannella.

Potrebbe piacerti anche: Biscotti abbracci da preparare a casa | scopri la ricetta sprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *