Ghirlanda di pane | da servire durante le feste con formaggi e salumi

Ghirlanda di pane
Ghirlanda di pane Ricettasprint

 

Ghirlanda di pane è ottimo da servire a tavola con formaggi, salumi e contorni, durante le festività. Si prepara con ingredienti semplici.

Servitela su un piatto da portata rosso o dorata, e lo servite a centrotavola, tutti gli ospiti rimarranno sbalorditi, farete un figurone.

Il consiglio è di servirla calda, perchè risulterà ancora soffice e croccante, accompagnate con salumi e formaggi sia freschi che stagionati. E’ un’idea davvero originale, per queste festività.

Vediamo come con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Frittelle di patate farcite veloci | Ricette facili di Natale

Ingredienti per 6 persone

  • 400 g di farina manitoba
  • 125 ml di latte (tiepido)
  • 125 ml di acqua (tiepida)
  • 20 g di zucchero (semolato)
  • 70 g di albume (circa 2)
  • 40 g di burro (ammorbidito)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 15 g di lievito di birra (fresco)
  • 1 cucchiano di malto d’orzo
  • 10 g di sale

Per Spennellare:

  • q.b. di latte

Preparazione della ghirlanda di pane

Per preparare questa ricetta, iniziamo a scogliere il lievito di birra nel mix di latte e acqua appena tiepidi, la temperatura perfetta è di 37°.

Ghirlanda di pane Ricettasprint

Trasferite il latte nella ciotola di una planetaria, aggiungete il miele, l’albume, quindi la farina, il malto d’orzo e lo zucchero.

Ghirlanda di pane Ricettasprint

Iniziate ad impastare con il gancio,  non appena l’impasto inizierà a compattarsi aggiungete anche il burro ammorbidito, tagliatelo a pezzi e aggiungete un pò per volta. Infine aggiungete il sale.

Ghirlanda di pane Ricettasprint

Appena il vostro impasto si incorda al gancio, trasferitelo in una ciotola ampia, lo coprite con la pellicola per alimenti e mettete a lievitare in un luogo riparato, da corrente, l’ideale è  nel forno spento con la luce accesa, per almeno 3 ore, o fino a quando non raddoppierà di volume.

Ghirlanda di pane Ricettasprint

Appena l’impasto sarà lievitato, riprendetelo, sgonfiatelo e trasferitevi su una spianatoia leggermente infarinata, lo dividete in  quattro parti e con ognuna di essa, formate dei filoncini. Formate una treccia con i quattro filoncini e poi trasferitela in una leccarda, con la carta da forno, unite le due estremità per formare una corona.

La treccia deve lievitare per almeno 60 minuti, poi spennellate con il latte, distribuite un pò di sale grosso e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.  Quando apparirà di colore dorato, spegnete e lasciate  raffreddare.

Conservazione

Si consiglia di consumare il pane appena sfornato, ma in alternativa potete metterlo in un sacchetto di carta per 2 giorni al massimo.

Ghirlanda di pane
Ghirlanda di pane Ricettasprint

 

Potrebbe piacerti anche: Vigilia di Natale | 10 antipasti stuzzicanti pronti in 10 minuti

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *