Involtini di tacchino con carote

PRESENTAZIONE

Gli involtini di tacchino con carote sono un secondo gustoso, appetitoso e di facile realizzazione.

Una ricetta leggera per chi ha poco tempo in cucina.

Pochi ingredienti, un po’ di fantasia e il piatto è fatto!

INGREDIENTI

Dose per 4 persone

  • 6 fettine di petto di tacchino
  • 2 carote grosse
  • 1 tazzina di vino bianco secco
  • 2 aglio
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • rosmarino q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate e pelate le carote.

Con il pela patate ricavate dei nastri sottili dalle carote, tagliandole nel senso della lunghezza.

Stendete le fettine su un piano e adagiate su ognuna i nastri di carota, salate leggermente  e arrotolate formando gli involtini, che fermerete con uno stuzzica dente.

In una padella antiaderente versate un filo d’olio e a fuoco vivace rosolate gli involtini da tutti i lati.

Aggiungete uno spicchio d’aglio intero, un rametto di rosmarino e salate e pepate.

Alzate la fiamma la massimo, sfumate con la tazzina di vino bianco e lasciate evaporare.

A questo punto abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e lasciate cuocere  10 minuti circa.

I vostri involtini di tacchino con carote sono pronti. 

Sono ottimi accompagnati da un insalatina fresca di carote, ravanello e finocchio.

Buon Appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *