Lingue di gatto, il biscotto che si scioglie in bocca

Le lingue di gatto

Le lingue di gatto sono dei biscottini friabilissimi  dall’aspetto allungato..

Il loro nome deriva proprio dalla loro forma, somigliano infatti alle lingue dei gatti.

Sono dei biscottini da tè e anche da latte, buonissimi inzuppati e mangiati anche così. Potete utilizzarli anche come cialde per accompagnare del gelato o anche delle creme, insomma è il biscotto dai mille usi.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: biscotti all’arancia con cioccolato fondente

Tempo di preparazione 30 minuti

Tempo di cottura 10 minuti

INGREDIENTI Dose per 50 biscotti

  • zucchero 150 g
  • farina 150 g
  • albumi 150 g
  • burro 150 g
  • sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO per le Lingue di Gatto

Ricetta Sprint per le ricette veloci è la numero uno, se ci seguite passo passo, con meno di mezz’ora avrete preparato, cucinato e anche mangiato questi biscottini.

Per prima cosa fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

Incorporate lo zucchero e otterrete una crema liscia e compatta.

Dividete gli albumi dai tuorli, mantenete gli albumi e rimettete in frigo i tuorli.

Montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma e molto delicatamente incorporatela alla crema di burro.

Setacciate la farina e a pioggia incorporatela all’impasto, mescolate con un cucchiaio.

Mettete il tutto in una sacca poche e sulla leccarda del forno date forma alle Lingue di gatto.

Infornate a forno preriscaldato a 180 c e cuocete per 10 minuti appena.

Servite le Lingue di gatto una volta raffreddate.

Lingue di Gatto
Lingue di gatto

Buon Appetito

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: biscotti viennesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *