CONDIVIDI
Involtini Primavera Mini
Involtini Primavera Mini

Involtini Primavera Mini, facciamo a casa i famosi manicaretti cinesi.

La ricetta sprint per preparare una deliziosa specialità dell’Oriente, da portare in tavola per ogni festa ed aperitivo.

Potrebbe piacerti anche: pasta sfoglia con ricotta e spinaci.

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: 15′

INGREDIENTI dose per 24 involtini

24 fogli di pasta fillo
2 carote
4 foglie di cavolo cappuccio
100 gr di germogli di soja
1 cipolla media
50 gr di porro
olio di semi q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.

PREPARAZIONE degli Involtini Primavera Mini

Per preparare i vostri Involtini Primavera Mini seguite la nostra ricetta sprint. Cominciate come prima cosa con il pulire le verdure a vostra disposizione, lavandole sotto acqua corrente fredda, poi asciugatele con un panno pulito.

Tagliate a listarelle molto sottili e mettete nel wok assieme a 2 cucchiai di olio da semi. Accendete il fuoco, poi passate subito a porro e cipolla, che andranno puliti e tritati.

Una volta che l’olio si sarà riscaldato, metteteli a rosolare fino a doratura raggiunta. Saranno necessari pochi minuti per questo. Unite anche le verdure assieme ai germogli di soja, lavati e sgocciolati appena prima ed aggiustate di sale e pepe.

Se serve unite un bicchiere d’acqua e fate cuocere al coperto ancora per 10′. In seguito scoperchiate e lasciate che l’acqua evapori, poi spegnete e fate raffreddare il tutto.

A questo punto mettete la pasta fillo su di un piano ed al centro di ogni pezzetto ponete due cucchiai di ripieno di verdure. Richiudete ciascun involtino su se stesso e spennellate con un pò d’acqua.

Ora disponeteli dentro ad una pirofila unta di olio di semi, spennellateli con dell’altro olio e cuocete per 10′ a 200°, fino a doratura della superficie. Ed i vostri Involtini di Primavera Mini saranno pronti per essere serviti, caldi od intiepiditi.

Mini Involtini Primavera
Mini Involtini Primavera

Potrebbe piacerti anche: petto di pollo con spinaci al forno.