Panino alle nocciole | La merenda sfiziosa per grandi e piccoli

panino alle nocciole ricettasprint

Fare il pane in casa è, oltre che economico, anche soddisfacente. Ma anche i panini non sono da meno. Panini non solo a base salata, ma anche dolce.

Leggi anche: Mantou, panini cinesi al vapore

Ciò che vi proponiamo oggi è una variante golosa del classico panino: il panino alle nocciole. Sono adatti sia per la colazione che per una golosa merenda.

Leggi anche: Pain aux raisins | Panini all’uvetta un famoso dolce della tradizione francese

Tempo di preparazione: 40 minuti

tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 6 persone

PER LA BIGA

  • Farina 00 50 g
  • Sale fino ¼ cucchiaino
  • Acqua 32 g
  • Lievito di birra fresco 1 g

PER 6 PANINI DA CIRCA 100 G L’UNO

  • Farina integrale 60 g
  • Acqua 150 g
  • Lievito di birra fresco 5 g
  • Farina 00 200 g
  • Sale fino 10 g
  • Nocciole tritate 60 g

PER LA COPERTURA

  • Granella di nocciole 100 g
  • 1 uovo

Procedimento per i panini alle nocciole

Prima di dare inizio alla preparazione dei panini veri e propri, è necessario partire dalla biga. Ha bisogno di circa 12 ore di panificazione. In una ciotola, mettiamo la farina e il lievito sbriciolato. Mescoliamo bene aggiungendo piano piano l’acqua. Impastiamo lentamente ed aggiungiamo il pizzico di sale. Copriamo con una pellicola e lasciamo riposare in luogo a temperatura ambiente per 12 ore.

Appena la biga sarà pronta, vorrà dire che possiamo partire con la preparazione dell’impasto. Utilizziamo la planetaria. Nella sua ciotola versiamo la farina, i 5 grammi di lievito. Successivamente usiamo la farina integrale e la biga.

Azioniamo la planetaria ed aggiungiamo piano piano l’acqua. Impastiamo per 5 minuti.

Successivamente aggiungiamo il sale. Quando sarà assorbito, aggiungiamo le nocciole tritate. Continuiamo ad impastare finchè non sarà bello sodo e compatto.

Togliamolo dalla planetaria, poniamolo in una ciotola, copriamolo con la pellicola e lasciamolo lievitare per 4 ore.

Una volta lievitato, trasportiamolo su una spianatoia e modelliamolo a mò di filone. Dividiamolo in 6 pezzetti da 100 grammi l’uno.

Torta cacao caffè e nocciole 5 minuti - ricettasprint

Ogni pezzetto modelliamolo a forma di sfera.

A parte, sbattiamo un uovo. Passiamo ciascun panino nell’uovo e poi nella granella di nocciole rimasta. Poniamoli su di una teglia ricoperta di carta forno. Lasciamoli lievitare ancora altre due ore e mezza.

Inforniamo a 200° per 20 minuti.

Leggi anche: Panini morbidi alle olive, sfiziosi e soffici da mordere

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *