Panzerotti pugliesi, ricetta tradizionale

PRESENTAZIONE

Un idea per la cena di stasera…i panzerotti pugliesi sono dei fagottini di pasta di pane con un ripieno sano e  gustoso a base di pomodori e mozzarella.

Quando sulla tavola arrivano i panzerotti, in un attimo spariscono, sono troppo buoni!

Quindi se avete intenzione di prepararli, fate la dose doppia…non ci sarà il pericolo di rimanere voi a bocca asciutta.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: la pizza fatta in casa

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 250 g di farina
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale
  • acqua tiepida

Per il ripieno:

  • 300 g di pomodori
  • 1 mozzarella
  • basilico
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • olio per friggere

PROCEDIMENTO

Versate la farina sulla spianatoia, unite l’olio, un pizzico di sale e abbastanza acqua calda necessaria a formare un impasto morbido.

Impastate bene, formate una palla e lasciate riposare per una mezz’ora coperto con un panno.

Nel frattempo preparate il ripieno; spellate i pomodori e versateli in un tegame con un goccino d’olio.

Fateli asciugare, salate e aggiungete il basilico tritato.

Tagliate la mozzarella a dadini e unitela alla salsetta di pomodori.

Riprendete la pasta e lavoratela ulteriormente, tirate la sfoglia e fate tanti dischi della grandezza che desiderate

Su ogni disco disponete un po’ di ripieno, chiudeteli a mezzaluna e sigillateli con i polpastrelli.

Friggeteli in olio bollente e scolateli su carta da cucina, serviteli caldi.

I vostri panzerotti pugliesi sono pronti da mangiare.

Buon Appetito.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: torta rustica con carciofi, prosciutto e scamorza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *