CONDIVIDI

Pasta al telefono, filante e pronta in pochissimo

La pasta al telefono è il nome originale di un gustoso primo piatto. I suoi ingredienti lo rendono così filante da imitare appunto i fili del telefono. Inoltre la sua preparazione poco elaborata lo rende ideale come pietanza dell’ultimo minuto quando si hanno ospiti improvvisi. Vediamo insieme come realizzarla con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: pasta allo scarpariello

Ingredienti

Passata di pomodoro 700 ml
Pasta 350 gr
Scamorza 200 gr
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.
Aglio q.b.
Parmigiano grattugiato 50 gr
Peperoncino fresco q.b.

Preparazione della pasta al telefono

Per realizzare la pasta al telefono, come prima cosa fate il sugo. Versate la passata di pomodoro in un tegame, in cui avrete fatto soffriggere l’aglio in un pò di olio extra vergine. Aggiungete il peperoncino e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti a fuoco dolce, finchè la salsa raggiunga la giusta densità.

Tagliate la scamorza a pezzetti e mettetela da parte. Cuocete la pasta in acqua leggermente salata e scolatela al dente. Versatela nella padella con la salsa, unite la scamorza ed il parmigiano grattugiato e mantecate a fuoco basso. Servite la vostra pasta filante e ben calda!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: pasta al ragù in bianco