Pastella di Natale | per una frittura croccante e facile da fare

pastella di natale
pastella di natale ricettasprint

Pastella di Natale | per una frittura croccante e facile da fare

A Natale ditemi chi non fa la frittura? Non è Natale se non fate le frittelle croccanti.

Io nella pastella immergo tutto quello che posso, ciò vuol dire che friggo broccoli, cavolfiori, zucchine, melanzane, mele, gamberi e mazzancolle…anche i lattarini sono molto buoni.

Quando mi vedete davanti ai fornelli a fare le frittelle è arrivato il Natale, io sono la friggitrice ufficiale della mia famiglia, ovunque io sia, dai mia, da mia sorella, da mia suocera o anche a casa di amici io sono l’addetta alle frittelle.

C’è solo un problema, quando arrivo a tavola sono sazia e non mangio più, perchè nel decorso del frittura mangio e assaggio tutto quello che scolo, e non c’è una cosa che non sia buona.

Va be adesso vi dico cosa dovete fare e comprare per fare questa pastella

LEGGI ANCHE QUI-> pastella per fritture veloce

INGREDIENTI

  • 1 kg di farina
  • 1/2 litro di acqua tiepida circa
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • sale
  • un pizzico di zucchero
  • Olio per friggere di arachidi

Pastella di Natale | per una frittura croccante e facile da fare procedimento

Trovate un bel recipiente grande per preparare la pastella, perchè poi con il bicarbonato crescerà.

Tagliate tutte le vostre verdure accuratamente, se avete dei gamberi sgusciateli e lasciate solo la codina.

pastella di Natale
pastella di Natale

Rovesciate la farina nel recipiente, salate, aggiungete il bicarbonato, lo zucchero e piano piano a filo versate l’acqua, utilizzate uno sbattitore elettrico per evitare grumi e purtroppo la consistenza la dovete stabilire voi a occhio, la mia io la preferisco densa e compatta.

pastella di Natale

Mi raccomando non immergete tutto insieme nella pastella ma una cosa alla volta, quindi caldo al punto giusto l’olio immergete le frittelle singolarmente, mi raccomando altrimenti esce fuori un blocco di fritti assurdo.

Dovranno galleggiare nell’olio le frittelle, mai toccare la base della padella.

Scolate il tutto su carta assorbente e servite le frittelle di Natale ancora tiepide.

pastella di natale
pastella di natale

LEGGETE QUI-> alici fritte in pastella al limone

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA RICETTA -> frittelle di mele al forno

CONSIGLI PER UNA BELLA TAVOLA ->  5 regole per apparecchiare la tavola a Natale

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *