Pastiera di Riso Dolce | dalla tradizione napoletana per Carnevale

Pastiera di Riso Dolce | dalla tradizione napoletana per Carnevale. La ricetta sprint per preparare una dolcissima bontà che a Napoli rappresenta un obbligo a tavola per la festa più pazza dell’anno.

Pastiera di Riso Dolce
Pastiera di Riso Dolce FOTO ricettasprint

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Chiacchiere di Carnevale | come le fanno a Napoli

Tempo di preparazione: 3 ore
Tempo di cottura: 40′

  • INGREDIENTI dose per 6 persone
  • per la frolla:
  • 250 g di farina per dolci
  • 120 g di burro
  • 90 g di zucchero a velo vanigliato
  • 10 g di tuorli
  • 45 g di albumi
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • Per il ripieno:
  • 250 g di riso Arborio
  • 1 L di latte
  • 240 ml di acqua
  • 260 g di zucchero
  • una presa di cannella in polvere
  • un pizzico di sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • 30 ml di fior d’arancio
  • 30 ml di rum scuro
  • buccia grattugiata di una arancia
  • 25 g di burro
  • 4 uova intere
  • 100 ml di latte

PREPARAZIONE della Pastiera di Riso Dolce

Per preparare la vostra Pastiera di Riso Dolce seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate come primo procedimento da seguite con l’impastare il burro oppure lo strutto assieme a zucchero e scorza di limone. Incorporate anche l’uovo intero e l’albume. Dopo qualche istante in cui lavorare il tutto per ricavare un composto liscio ed elastico, ricoprite con della pellicola trasparente. Fate riposare per almeno due ore in frigo. Il consiglio comunque è quello di fare questo per una notte intera.

Mescolate burro e uova

Cuocete il riso intanto, facendo bollire un litro di acqua e 500 ml di acqua. Versate quindi dentro proprio il riso, assieme alla cannella e ad un pugnetto di sale. Dopo circa un quarto d’ora – mescolate spesso avvalendovi di un cucchiaio di legno per impedire che il riso si attacchi sul fondo. Incorporate la scorza d’arancia grattugiata assieme al burro ed alla vanillina. Mescolate per un paio di istanti e lasciate quindi raffreddare del tutto quanto preparato. Ne dovrà risultare un risotto cremoso ma asciutto.

Cuocete il riso

Come preparare la Pastiera

Ora passate alla farcitura, bagnando il riso con rum e fiore d’arancio oltre che con 200 ml di latte. E poi aggiungete anche le uova, una alla volta e solo dopo che la precedente risulterà bene assorbita dopo avere mescolato. La frolla ottenuta va stesa su di un piano di lavoro e dovete conferirle uno spessore di 2 millimetri. Conservate qualche pezzetto per realizzare le caratteristiche strisce. Formate la pastiera foderando di burro e farina una teglia apposita, rivestita di frolla. Coprite con la farcitura, quindi mettete le strisce in superficie.

Componete la pastiera

Non resterà altro da fare che inserire in forno in modalità statica preriscaldata per circa 80′, a 180°. Estraete quando la superficie della vostra Pastiera di Riso Dolce risulterà bella dorata. A quel punto fate riposare all’interno del forno spento per 30 o 40′ e quindi servite pure quando risulterà intiepidita. Cospargete con dello zucchero a velo e servite pure.

LEGGI ANCHE –> Ricette di Carnevale: Migliaccio Napoletano, il dolce partenopeo di Carnevale

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *